SALVA SPAZZOLE TERGICRISTALLO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

E' l'uovo di Colombo: quelli che si vedono nelle foto sono dei vecchi contenitori di pellicole fotografiche. Forse oggi non si trovano neanche più, ma possono essere sostituiti con contenitori di medicinali di altezza giusta.Per la ritenuta ho utilizzato le fascette da elettricista, così che,quando inizia a piovere,al momento di pulire il vetro, basta attivare il tergicristallo, i due contenitori saltano via ma rimangono attaccati grazie alla fascetta (3°foto) e non danno assolutamente fastidio nel funzionamento Vi assicuro che le spazzole non si deformeranno più (se vi ricorderete di rimetterli sotto).

 

 

ter2

 BY : Franco "Nuvola2"

AVVERTENZE   

Commenti   

0 #5 Diego Ravarotto 2015-01-30 10:37
Io ho copiato :-)

Leggendo della possibilità di incastro, invece delle fascette ho utilizzato della treccina di nylon (tipo la cordicella che si usa in casa per le tende), lasciandola un po' lasca.

Buoni km a tutti!
0 #4 Massimo1965 2011-08-05 10:51
Attenzione! Io li ho messi sul mio camper e nel modo di "saltare via" uno si è incastrato e mi ha deformato l'asta del tergicristallo e adesso non terge una mazza!
0 #3 Nuvola2 2010-04-10 22:15
No,perchè vanno ad incastrarsi con la fascetta che li tiene.Questi distanziali stanno sempre in posizione,quando inizia a piovere metti in funzione il tergi.... e loro saltano via da soli.Le spazzole le ho tenute fino a 5 anni senza bisogno di sostituirle.
0 #2 eris 2010-04-10 17:10
:P rimanendo attaccati non fanno rumore durante il funzionamento del tergi?
+1 #1 mfreddo 2010-04-09 19:05
Piccole idee per grandi soluzioni
complimenti ;-)

You have no rights to post comments