RIPARAZIONE ALL'AVVISATORE ACUSTICO DEL FIAT DUCATO

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Queste informazioni possono essere utili a chi come me ha avuto problemi con il funzionamento del clacson.Sul mio Ducato, ma penso che il principio possa essere identico anche per le altre marche, succedeva che, a volte, e proprio quando serviva, il clacson rimanesse muto. Inizialmente ho pensato che potesse dipendere dai collegamenti elettrici proprio sulla parte sonora, ma da un rapido controllo risultava tutto a posto. Successivamente mi sono reso conto che girando il volante ricominciava a suonare, quindi ho iniziato lo smontaggio dello stesso per la ricerca del falso contatto.Il primo passo è quello di togliere il tappo “a coda di rondine”:basta forzare delicatamente con un giravite. 

cla1

 

Ora bisogna togliere la parte sottostante, sempre con lo stesso sistema, per poter accedere al dado esagonale da togliere con una chiave a tubo da 24 mm. Prima di sfilare il volante, che è inserito su un mille righe, ricordarsi di segnare con un pennarello con ESATTEZZA la posizione dello stesso sul piantone dello sterzo, altrimenti lo avremo in posizione ruotata quando viaggeremo dritti.Una volta tolto il dado, con colpi secchi dati sotto il volante, lo sfileremo.

cla2

cla3

cla4

cla5

A questo punto ho scoperto dove stava il problema.Le due mollette che si vedono nella foto erano sporche.

Inoltre ho provveduto a ricaricarle un po’dopo averle pulite.Per il rimontaggio ho fatto il percorso inverso ed ora funziona alla grande.

 BY : Franco

AVVERTENZE   

Commenti   

0 #1 riccardo 2011-08-23 23:42
mettici del grasso al rame nelle linguette e sotto al volante ,strisciando a secco provochi il consumo delle stesse

You have no rights to post comments