lavori-ilmiofaidate   

ELEVATORE MANUALE PER PARABOLA | Stampa |
Lunedì 11 Maggio 2009 12:20

Prendendo spunto dal questo sito di alcuni lavori analoghi , mi  è venuta l'idea di autocostruire questo sistema di elevazione manuale per parabola , superati i timori iniziali  mi sono messo all'opera ed alla fine  la cosa non è venuta  per  niente male , La prima cosa che ho fatto è recarmi da uno sfasciacarrozze per recuperare  un motorino per alzavetri elettrico ,una volta in possesso è stato completamente  smontato e la parte elettrica eliminata, la modifica principale da apportare al riduttore è stata quella di forare e fissare nella parte centrale dell’ingranaggio ,in teflon,   una barra filettata di una decina  di cm  fissandola   con del collante  bicomponente .

Successivamente utilizzando due barrette metalliche  forate  e sagomate le ho  adattate e imbullonate al supporto della parabola , una volta montato il tutto ho dato una spruzzatina di colore nero per rifinirlo.

Meccanismo montato e verniciato

Ho poi  saldato una barra filettata da 6 mm lunga 1 mt all'albero del rotore dell'alzavetri Una volta assemblato il  tutto , supporto con la parabola , è stato fissato al tubo al cui interno  ho fatto scorrere  la barretta filettata 

 Il braccio  della parabola è stato tagliato e ed  applicata una cerniera per renderlo richiudibile

Parabola alzata

 Posizione chiusa da viaggio 

Applicazione del sat fender fisso per trovare in un battibaleno il segnale

All'altra estremita del tubo la barretta fuoriesce per alcuni cm , dove  ho applicato una levetta che ruotando  permette l'elevazione della parabola , e nello stesso momento un bullone fissato  all’interno del tubo, avvitandosi e svitandosi, mi permette  di  sapere,grazie ad una scala che ho provveduto a segnare , in qualsiasi momento l'inclinazione della parabola.A questo punto con l’aiuto del sat fender basta ruotare tutto il sistema ed  il gioco è fatto.Il lavoro sembra complesso ma vi giuro che è veramente una c,,,,a Ringrazio  l'ideatore di questo sistema il carissimo amico Antonio vivereacolri   e gli altri amici che si sono cimentati nella realizzazione come Mario memar e Mastroenrico 

 BY: Rossano    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Commenti 

 
+1 # andrea69 2009-07-14 08:21 complimenti Rossano è un bellissimo lavoro, vorrei provare anche io a cimentarmi nell'opera.. (ma presumo che otterro scrsi risultati)
 
 
-1 # gassino 2013-11-01 21:48 una skifezza biblica..bello dove??
 
Copyright © 2014 camperfaidate. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.