LA SOLUZIONE PER ELIMINARE IL SIGILLANTE

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

Quell'inestetico sigillante che fuoriesce dai profili del camper e che non serve piu' a niente

dopo qualche mese di uso diventa veramente insopportabile da vedere perchè piu passa il tempo più diventa grintoso e nero di sporcizia e di insetti , esasperato da questa visione mi sono procurato del petrolio bianco, una pinza per stendere la biancheria al sole e un pezzo di straccio.

La prima cosa che ho fatto è stata quella di smontare la pinza ricavandone due parti uguali, successivamente su un foglio di carta vetrata ho accentuato sul lato a zeppa il taglio per usarla come raschietto.

Usando la metà precedentemente lavorata  ho asportato quanto piu' possibile il sigillante fuoriscito  e successivamente con uno straccio inbevuto ho tirato via quello che restava;

le foto vi daranno l'idea del lavoro effettuato.Vi raccomando di lavare con abbondante acqua e sapone la parte trattata.

giudicate voi dalle immagini e buon lavoro-

                             


BY Mario

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Commenti   

0 #5 robertio 2012-12-10 22:55
ottimo lavoro ,tempo fa feci pure io usando diluente alla nitro ,chante clair ed unaa spatola da carrozziere usata per non incidere la vernice
0 #4 dvdbenedetto 2012-12-05 18:22
bella idea lo varò al + presto grazie
0 #3 Max Righetti 2012-06-03 18:15
Buon lavoro.... Si può usare anche lomsorai per sciogliere il catrame ( spray)
purtroppo ad ogni caldo e' da rifare.....
0 #2 Gianni 2012-05-28 15:52
Complimenti per la pazienza! E' un pò che ci penso ma mi manca il coraggio di iniziare. Sicuramente lo sforzo vale il risultato. Bravo :-)
+1 #1 john 2010-09-11 09:22
Complimenti, ottima soluzione.
L'idea è semplice e funzionale. ;-)

You have no rights to post comments