logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

ELEVATORE DA TETTO PER PARABOLA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Questo lavoro è l'ammodernamento di un lavoro già presente su questo sito che avevo fatto anni fa e di per se non ha nulla di originale in quanto io stesso l'ho ripreso da altri lavori visti sul web.Le foto pertanto si riferiscono solo al meccanismo in se e per vedere poi il posizionamento sul mezzo basta fare riferimento al vecchio lavoro. Prima il meccanismo era stato fatto utilizzando un vecchio alzacristalli di una automobile. Ha funzionato egregiamente per 4 anni ma col tempo , avendo gli ingranaggi in plastica, aveva dato segni di cedimento e vibrava paurosamente. Ho optato per un arganello da tende con ingranaggi in bronzo che ho inglobato in un carter di lamiera diferro sagomata e saldata che gli consente di essere inserito sul palo in alluminio. Completa il lavoro una molla di richiamo che agevola il lavoro dell'arganello nella posizione di massima estensione e un cavo in acciaio tipo freno di moto o bici inguainato, che permette di bloccarlo in maniera energica in caso di vento forte.La parabola è di alluminio da 60 cm e sinora ha preso benissimo il segnale dalla Turchia sino a Capo Nord.

 

elevatore-parabola- 1

elevatore-parabola-2

elevatore-parabola-3

elevatore-parabola-4

elevatore-parabola-5

elevatore-parabola-6

elevatore-parabola-7

elevatore-parabola-8

elevatore-parabola-9

elevatore-parabola-10

elevatore-parabola-11

elevatore-parabola-12

elevatore-parabola-13

By : Mastroenrico

AVVERTENZE   

 

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #8 enrico d'ascenzo 2013-09-30 18:50
Ah, dimenticavo, l'arganello l'ho preso in un magazzino di forniture per tende da sole. Il costo non lo ricordo ma credo oltre i 25/30 euro.
0 #7 enrico d'ascenzo 2013-09-30 18:49
Il limite della copertura satellitare è puramente teorico, in realtà sino a capo nord prende benissimo, l'accortezza che devi avere è quella di puntare la parabola verso terra e non verso il cielo. Lo so che sembra strano ma osservando le parabole dei Norvegesi ho fatto come loro e......magia la tv si vede ala grande. A capo Nord era tutta una parabola verso terra. Ma anche a Rovanjemi la parabola era praticamente verticale se non di più.
-2 #6 bruno 2013-09-29 22:02
bravo, bel lavoro
0 #5 Fausto 2013-09-29 12:05
Io con la stessa parabola sono riuscito a ricevere il segnale dal satellite solo sino a Rovaniemi, oltre non riceveva piu.
Non mi sono posto il problema perchè in effetti quello era il limite di copertura del satellite hotbird (vedi link sotto). http://www.raymarine.it/view/?id=229
0 #4 arutem 2013-09-29 02:56
Complimenti per l'evoluzione del lavoro e gli spostamenti geografici. Bravo.
Volevo chiederti dove hai trovato l'arganello ed il costo.
0 #3 giusto stefano 2013-09-28 21:20
THE ORIGINAL :lol:
https://www.camperfaidate.it/faidate/211-elevatore-professionale-per-parabola
0 #2 gabriele 2013-09-28 19:04
Ho fatto lo stesso meccanismo con il progetto preso in questo sito qualche anno fa' e mi funziona ancora benissimo. Solo quando c'è bora (Trieste) forte mi oscilla un pochino, visto il gioco degli ingranaggi dell'arganello. Ho corretto il tutto con un mollone.
Comunque complimenti nello sviluppare l'idea iniziale con le ottime modifiche fatte da te : lavoro più pulito e bello da vedere.Ciao.
0 #1 zioabi 2013-09-28 11:51
ti invidio tantissimo la capacità manuale e...i test della parabola fatti dalla Turchia a Capo Nord! Bravo! ;-)