logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

UN PIENO DI ENERGIA

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

leggi-faidate

Il tutto è cominciato dopo l'acquisto del secondo camper. Con il primo, un Arca Superfreccia 400, non ho mai avuto problemi di corrente, in quanto costruito con sistemi semplici e non consumavano energia tranne luci o tv. Con il secondo, un Elnagh Prince 46, è cominciato il delirio. Ho montato all'acquisto un pannello da 80W con un regolatore che non so neanche che marca fosse, e tutto comincia qui. Vuoi che i nuovi mezzi la batteria motore è soggetta a scaricarsi per i continui assorbimenti e quindi scende di tensione, la cellula è dotata di riscaldamento Webasto che consuma abbastanza, ho trovato e risolto alcune dispersioni di corrente. Insomma dopo nove anni mi sono stufato di rimanere con le batterie sempre scariche, quindi ho rivoluzionato il tutto. Ho acquistato 2 pannelli solari monocristallino da 80W, regolatore di carica MCR Brain, 2 batterie in AGM Power Line da 100W e Battery Switch BS-80 MCR che gestisce le batterie servizi.

un-pieno-di-energia 00001un-pieno-di-energia 00002

un-pieno-di-energia 00004un-pieno-di-energia 00003

un-pieno-di-energia 00005

Adesso i problemi sono risolti, in inverno posso stare circa 4/5 giorni senza allacciarmi alla rete 220, e in questi periodi ho ampere da vendere, con sole e strumento alla mano carico, sono arrivato a punte di circa 8,4 Ah.

Buoni Km. a tutti

Maui



alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #5 Luciano 2016-09-23 03:02
Anch'io ho fatto una cosa simile sul mio Adria Win (furgonato).
Però ho messo 3 pannelli da 100 Watt e 2 batterie AGM da 140 Ampere cadauna gestite da switch CBE + pannellino di comando remoto che però lascio sempre su Automatico. Grazie alla Trumatic che consuma quasi nulla sia di elettricità che di gas gpl, riesco a fare 2 giorni in inverno senza sole.
Via i Solver....danneggiano le batterie!
0 #4 marco 2016-07-12 16:16
ciao,complimenti per il lavoro,ho un impianto simile,e ti assicuro che in inverno non hai energia da vendere,se hai bisogno di fare 4/5 giorni in libera comprati un generatore(anche se ne sono contrario)in estate non hai problemi
0 #3 dario 2016-07-11 23:40
Bel lqvoro vendi energia all enel :-)

Comunque togli i solver e per quelli che nn hai corr3nte n3lle batterie.
0 #2 antonio 2016-06-27 14:20
ciao GMANNU puoi indicarmi quale e dove regolatore hai preso
grazie
+1 #1 GIORGIO 2016-06-25 10:40
ciao ottimo lavoro unica pecca second me ma per esperienza mia lo dico, devi aver speso un po troppo,non tanto per i pannelli o le batterie ma per il regolatore e il double switch , io nel mio camper con la modica somma di euro 40, ho montato un regolatore di carica per due batterie che fa anche da parallelatore. comprato in un sito per camper, le batterie ne ho due per i servizi, sono sempre cariche arrivo ad un voltaggio di 14,5 . cmq un buonissimo lavoro il tuo