logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

IMPIANTO GPL

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Salve a tutti ho effettuato vari lavoretti sul mio camper adriatic coral  uno di questi è: la bombola di gpl sotto al camper da 45 LT; ho rimediato una bombola (ruotino) da un'auto da demolire, aveva solo tre anni che era stata montata (la durata di una bombola è di 10 anni),L'ho montata al posta della ruota di scorta , ho montato il tubi di carico, e il tubo che andava nel vano bombole.Per il carico della bombola basta andare a un distributore di gpl ed effettuare il pieno.Nel vano bombole ho effettuato tutto il resto dell'inpianto, spero che vi e chiaro.
impianto-gpl-Camperfaidate
 By : Ciro

 

 

AVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #62 sidney 2012-05-09 21:30
Ciao enricogel, vedo che ora la pensi come me..... elettroantenna..... ricordi l'adattatore per riempire le bombole dal benzinaio ? quest'altro camperista pensa di aver trovato la soluzione a tutti i suoi problemi ma è un altro da tenere lontano perche prima o poi potrebbe finire arrosto... Ciao di nuovo a tutti...
0 #61 giorgio 2012-04-29 15:47
Citazione Candelletta:
Citazione silve:
Almeno Ciro l'ha pubblicato, ma quanti ce ne sono in giro con "modifiche" come questa?????


Dopo aver letto questo post di Ciro e tutti i commenti mi sono incuriosito e nell'incontrare altri camperisti ho indagato. Mi sono sorpreso di quanti, anche insospettabili, sono quelli che adottano questa soluzione e non ne fanno parola. Aiuto!!!
se ti stupisci vuol dire che sei un giovincello camperista; la normativa europea è stata recepita solo nel 2007, prima tutti facevano così ed era assolutamente nella norma! anche la ICOM che ora costruisce il serbatoio a ultima normativa, costruiva ,collaudava ,certificava, i serbatoi identici a quelli autotrazione, solo che ci aggiungeva direttamente all'interno il bombolino e girava il pescante: in tanti anni nessun incidente è mai stato imputabile a CARENZA NORMATIVA . Semmai a lavoro eseguito non a regola d'arte. Gli stessi installatori di gas per autotrazione facevano questo lavoro, solo che non c'era nessun bisogno di omologazione; e tutt'ora ,nonostante la nuova normativa, non sussiste nessun tipo di omologazione da parte di ente pubblico: tutto ciò che si deve avere è la certificazione dell'installatore con date scadenza e installazione; e a tutt'oggi NON E' COMPETENZA DELLA REVISIONE impicciarsi del gas per servizi di bordo; questo è lo "stato dell'arte". Per cui tu che ti stupisci , non stupirti, ma chiediti : io sono a norma con le mie bombole? ciaooooooooooo
0 #60 Luca 2012-04-29 10:58
Citazione silve:
Almeno Ciro l'ha pubblicato, ma quanti ce ne sono in giro con "modifiche" come questa?????


Dopo aver letto questo post di Ciro e tutti i commenti mi sono incuriosito e nell'incontrare altri camperisti ho indagato. Mi sono sorpreso di quanti, anche insospettabili, sono quelli che adottano questa soluzione e non ne fanno parola. Aiuto!!!
0 #59 EMANUELE ENRIQUES 2012-04-24 16:33
Citazione enricogel:
Citazione fargo73:
Citazione enricogel:
Citazione fargo73:
Ciro e cosa farai il giorno che devi fare la revisione? Smonti tutto?
O forse è meglio che cominci subito a smontare tutto? :-?

fargo73 nella tua battuta sei finito nel nuovo argomento che pongo con la mia domanda: chi controlla? la revisione dici? niente affatto, loro dell'impiantistica della cellula non se ne occupano, chi allora? ciaooooooo ;-)

Chiaramente non si occupano dell'impiantisitica della cellula, ma se si accorgono che c'è installato un serbatoio da autotrazione (installato senza certificazione), non è detto che vadano fino in fondo e boccino il mezzo.
no, non è così, e aggiungo ,purtroppo; magari lo fosse, la sicurezza ne guadagnerebbe, per tutti! siamo un paese strano ,si fanno le leggi , ma poi ci si dimentica delle disposizioni attuative, e si va nel marasma interpretativo; ti basta pensare ai divieti per i camper; una storia infinita, e tutt'affatto conclusa, ciaooooooo

Esco un momento dall'argomento di cui trattasi per segnalare questo:
http://www.coordinamentocamperisti.it/ a chi non lo conosce
0 #58 giorgio 2012-04-24 16:15
Citazione fargo73:
Citazione enricogel:
Citazione fargo73:
Ciro e cosa farai il giorno che devi fare la revisione? Smonti tutto?
O forse è meglio che cominci subito a smontare tutto? :-?

fargo73 nella tua battuta sei finito nel nuovo argomento che pongo con la mia domanda: chi controlla? la revisione dici? niente affatto, loro dell'impiantistica della cellula non se ne occupano, chi allora? ciaooooooo ;-)

Chiaramente non si occupano dell'impiantisitica della cellula, ma se si accorgono che c'è installato un serbatoio da autotrazione (installato senza certificazione), non è detto che vadano fino in fondo e boccino il mezzo.
no, non è così, e aggiungo ,purtroppo; magari lo fosse, la sicurezza ne guadagnerebbe, per tutti! siamo un paese strano ,si fanno le leggi , ma poi ci si dimentica delle disposizioni attuative, e si va nel marasma interpretativo; ti basta pensare ai divieti per i camper; una storia infinita, e tutt'affatto conclusa, ciaooooooo
+1 #57 Max Righetti 2012-04-24 12:14
:-) io confermo la mia tesi : bombolone da 25 kili legato sotto scocca con due cinghie e comando di sganciamento in cabina cine i B29 ( bombardieri della seconda guerra ) . Prima di entrare nel capannone della revisione sganci il bombolone per strada e poi al ritorno lo recuperi . E' più semplice e non servono valvole ...
+1 #56 mauro 2012-04-24 12:01
Citazione enricogel:
Citazione fargo73:
Ciro e cosa farai il giorno che devi fare la revisione? Smonti tutto?
O forse è meglio che cominci subito a smontare tutto? :-?

fargo73 nella tua battuta sei finito nel nuovo argomento che pongo con la mia domanda: chi controlla? la revisione dici? niente affatto, loro dell'impiantistica della cellula non se ne occupano, chi allora? ciaooooooo ;-)

Chiaramente non si occupano dell'impiantisitica della cellula, ma se si accorgono che c'è installato un serbatoio da autotrazione (installato senza certificazione), non è detto che vadano fino in fondo e boccino il mezzo.
0 #55 Guido 2012-04-24 01:15
un kilo è sempre un kilo, la temperatura non incide sul peso, ma sul volume.teniamo conto poi che ad una certa temperatura, variabile da gas a gas, si verifica un cambiamento di stato e la sostanza da liquida passa gassosa. la conseguenza è l'apertura della " bombola ", con l'innesco si avrà una palla di fuoco, senza innesco da prendere in considerazione una visita al più vicino santuario, hai fatto comunque tredici. ciaoo
0 #54 bruno 2012-04-24 00:48
ciao enrico, come ben tu sai non esiste alcun obbligo ri revisione per l'impianto del gas, sia per trazione, che per ogni altro uso nel camper, esiste però l'obbligo di essere perfettamente in regola con le disposizioni vigenti.in caso di incidente con trascuratezza delle leggi vigenti riguardanti la sicurezza degli impianti e la incolumità delle persone si è penalmente responsabili e nessuna assicurazione copre questi rischi.
occhio che chi ha anche un minimo capitale sia in famiglia che nella stretta parentela, mangia tutto.
ciao, bruno
0 #53 Guido 2012-04-24 00:37
arricchito? con cosa costa? non bastava quello impoverito, è più a buon mercato, in tanti posti in italia ed all'estero addiritura gratis, ne respiri quanto ne vuoi, te lo porti a casa, ti accompagnerà per sempre
0 #52 bruno 2012-04-24 00:31
secondo me non ci arriva alla revisione
saluti bruno
0 #51 giorgio 2012-04-24 00:09
Citazione fargo73:
Ciro e cosa farai il giorno che devi fare la revisione? Smonti tutto?
O forse è meglio che cominci subito a smontare tutto? :-?

fargo73 nella tua battuta sei finito nel nuovo argomento che pongo con la mia domanda: chi controlla? la revisione dici? niente affatto, loro dell'impiantistica della cellula non se ne occupano, chi allora? ciaooooooo ;-)
+1 #50 mauro 2012-04-23 22:22
Ciro e cosa farai il giorno che devi fare la revisione? Smonti tutto?
O forse è meglio che cominci subito a smontare tutto? :-?
+2 #49 giorgio 2012-04-23 21:33
Citazione mclaren:
ci rinuncio
e inutile ciao

ma non rinunciare ad informarti! l'unico pescante da girare è quello dei bomboloni da autotrazione ADATTATI per i servizi; tutti quelli NATI per i servizi, sia antichi che secondo nuova normativa ,il pescaggio lo hanno già in alto e sono dotati di gassificatore incorporato; TUTTI i bomboloni ,per ogni esigenza, hanno un galleggiante che fa da misura gas e chiusura sicurezza al carico gas per evitare l'80% di carico; http://www.veronacamper.it/items.asp?categoria=GAS&sottocategoria=GPL questo ,al momento, è l'unico serbatoio omologato in Italia per servizi camper ; chi te lo installa deve certificare il tutto e consegnare la certificazione per i controlli: e qui casca l'asino! chi controlla tutto ciò? aspetto risposte! :P di cose da sapere ce ne sempre tante, ciaoooooooooooooooo :D
-1 #48 carmine 2012-04-23 19:36
ci rinuncio
e inutile ciao
+1 #47 MAURO 2012-04-23 16:44
Almeno Ciro l'ha pubblicato, ma quanti ce ne sono in giro con "modifiche" come questa?????
+1 #46 giorgio 2012-04-23 16:19
@ mclaren: prima pensavo che il tuo 80,1% fosse ironico, poi ti ho riletto con calma, e vedo che hai una grande confusione in testa fra i vecchi bomboloni di oltre 10 anni fa per i servizi con decantatore interno, fra quelli per autotrazione che hanno bisogno del bombolino esterno se usati per servizi, e fra quelli per i servizi con decantatore interno che rispettano la normativa attuale! quindi informati meglio ,come ho fatto io, prima di criticare chi commenta; per inciso caricare una bombola casalinga all'80% è un'impresa impossibile senza adeguata attrezzatura; chi lo fa ,compie un'operazione insicura e incerta quindi pericolosa; o vuoi dirmi che ti porti la bilancia dietro e ti metti a fare i conti della conversione litro/kilo tenendo conto della temperatura esterna? senza contare che trovare la tara su molte bombole è impresa ardua!ciaooooooooooooo ;-)
-1 #45 carmine 2012-04-23 15:39
allora rispondo a quello che ha detto della panda vedi che le panda prima del 2004 sopratutto le 4x4 hanno le bombole in coda.
per gli altri e ovvio che se sbagli il montaggio anche nelle macchine succede uguale, perche le multivalvole hanno una gradazione e se non la rispetti non te la puoi prendere con nessuno , quella gradazione serve proprio per non far riempire al 100% la bombola e poi per tutti gli altri l'avete vista una bombola di quelle apposta per i camper dentro come sono fatte, se si e commentate o avete visto solo fuori oppure non avete visto bene, o non avete capito bene il funzionamento della multivalvola .
+1 #44 Max Righetti 2012-04-23 14:25
dai che stiamo esagerando su.....
ce ne saranno mille con ste modifiche qua e non si vedono di certo...solo quando accade qualcosa (agli altri) poi si va a ragionare sulla questione.

chiudiamo i commenti tanto mi sembra che il lavoro sia stato boccciato e quindi critica in piu (costruttiva) o critica in meno ....
non si vince l'oscar per il numero dei post ricevuti
0 #43 Luca 2012-04-23 14:15
Se nel tuo cammino/soste vedi/incontri un vecchio Elnagh Columbia115 può essere che sono io. SEI PREGATO DI STARMI MILTO, MA MOLTO DISTANTE.
Grazie!
+2 #42 Maurizio Bardi 2012-04-23 10:12
ma stai bene???? sei una mina vagante ...... è gas e non acqua calda ........ con l'elettricità nello stesso punto dove c'è la bombola ...un suicidio.
0 #41 giorgio 2012-04-23 01:25
a Ciro , detto luna 70-62, ma tu sei quello che " tanto i led sono tutti uguali" !!!!!!!!!!!!! :sad:
+1 #40 Luca 2012-04-23 00:57
Pericoloso di certo, ma non mi sembra sia il primo lavoro pericoloso che vedo, ed alcuni hanno avuto anche commenti positivi. Ogni modifica effettuata è potenzialmente pericolosa anche l'aggiunta dell' ennesimo punto luce oi braccioli fissi per aumentare il comfort di viaggio. Certo questa è troppo pericolosa. Complimenti per l'intento ma ti consiglio di smontare tutto anche io.
0 #39 giorgio 2012-04-23 00:47
Citazione max369:
Quella che hai usato è una bombola con tette le sicurezze per uso AUTOTRAZIONE,non per uso camper.Informati,poi vedrai perchè tutti ti danno contro.Giustamente.
ola max, che dici,gli segnaliamo la nostra lunghissima discussione su vin? se la trovo ,una bombola con le tette ,giuro la compero; :lol: Ciro, si scherza , per sdrammatizzare! comunque se sei interessato ad approfondire scrivimi qui : . ti segnalo un sito con una discussione; qui siamo ospiti di camperfaidate e non mi sembra corretto fare pubblicità ad un altro sito, ciaooooo ;-)
+1 #38 MassimoCudizio 2012-04-23 00:43
Tutte,non tette.Poi a quanto mi risulta,nel serbatoio specifico,per uso servizi a bordo del camper,non sono obbligatorie elettrovalvole di nessun tipo,essendoci già le tre valvole di sicurezza meccaniche,e il doppio involucro.
+2 #37 MassimoCudizio 2012-04-23 00:39
Quella che hai usato è una bombola con tette le sicurezze per uso AUTOTRAZIONE,non per uso camper.Informati,poi vedrai perchè tutti ti danno contro.Giustamente.
-2 #36 Massimo Rossi 2012-04-22 21:30
la bombola che ho usato e quella con tette le valvole di sicurezza, NON una normale bombola,
0 #35 giusto stefano 2012-04-22 17:50
.
+3 #34 giusto stefano 2012-04-22 17:43

Questo è successo ad un mio amico camperista che aveva usato quello "stratagemma" per pagare di meno il gas...ma al primo sbalzo di temperatura gli è scoppiata. Sua fortuna non ha trovato l'innesco ma ha dovuto sistemare un'intera parete che si era bombata , rifare l'armadio far far revisionare e sostituire vari componenti della stufa...ne valeva la pena??
+1 #33 Max Righetti 2012-04-22 17:29
Citazione b59:
parente di bin laden? dai serbatoi per autotrazione fuoriesce la fase liquida del gpl, da quelli per camper la fase gassosa. 45 lt di gpl liquido corrispondono a 11700 in fase gassosa, dunque vista l'esecuzione del lavoro tanti auguri. spero di trovarmi almeno ad una kilometrata dalla tua bomba. sbaracca il tutto li sei sul penale.

penso che Ciro si sia allertato a sufficienza dai... basta infierire....
C è qualcun altro che ha avvolto un Kilo di Uranio arricchito nella carta stagnola e messo nel vano dela dinette per far funzionare lo stereo anche quando piove ????
+2 #32 Guido 2012-04-22 02:25
parente di bin laden? dai serbatoi per autotrazione fuoriesce la fase liquida del gpl, da quelli per camper la fase gassosa. 45 lt di gpl liquido corrispondono a 11700 in fase gassosa, dunque vista l'esecuzione del lavoro tanti auguri. spero di trovarmi almeno ad una kilometrata dalla tua bomba. sbaracca il tutto li sei sul penale.
+1 #31 EMANUELE ENRIQUES 2012-04-21 17:32
Citazione mrighetti:
Ma perché perdersi via in queste cose ? Bastava legare sottoscocca con due cinghie una bombola del gas da 25 kili e il lavoro era più semplice . Io direi una cosa anzi due :
1) lunedì mattina l amico ciro va da un installatore e si da revisionare tutto l impianti modifica di quello che c e' da modificare e lasciando quello che va bene per metterlo in sucurezza
2) a partire da oggi , faccio aprire lo sportello delle bombole a tutti i camper che ho attorno perché Ciro ce lo ha mostrato e lo ringraziamo di cuore , ma possiamo pensare a quanti hanno fatto cose del genere ? Mica capitano sempre agli altri le disgrazie .... Io ho 4 figli e in campeggio o nelle piazzole ci vado per divertirmi e divertirsi .....

>Ma perché perdersi via in queste cose ? Bastava legare sottoscocca con due cinghie una bombola del gas da 25 kili e il lavoro era più semplice .
Mi piace come battuta!?!?!?

>lunedì mattina l amico ciro va da un installatore e si da revisionare tutto l impianti modifica di quello che c e' da modificare e lasciando quello che va bene per metterlo in sucurezza
Questo me lo auguro!!!!!!!!!!!!

>a partire da oggi , faccio aprire lo sportello delle bombole a tutti i camper che ho attorno........
Questo un po' improbabile.....però...
-1 #30 EMANUELE ENRIQUES 2012-04-21 17:25
Citazione mclaren:
Citazione Pavolo75:
P.S. E' meglio spendere qualcosa di più ma prendere il bombolone per il camper che ha il decantatore interno, e una doppia ricopertura, con un'intercapedine minima di aria.


per l'intercapedine e messa solo perche la mormativa dice che deve essere protetto il serbatoio visto che va montato sotto il mezzo, ed ecco perche tutte quelle panda che montano il gpl sotto hanno una protezione in lamiera.
comunque la normativa per autotrazione dice che devi stare 10 cm piu alto del punto piu basso dell assale , bracci .
non puoi stare altre i 10 neanche dal punto piu esterno del paraurti

le panda con quella vistosa protezione sono a metano, io ho quella a gpl ed è montata sul ruotino di scorta..........
+1 #29 Max Righetti 2012-04-21 11:35
Ma perché perdersi via in queste cose ? Bastava legare sottoscocca con due cinghie una bombola del gas da 25 kili e il lavoro era più semplice . Io direi una cosa anzi due :
1) lunedì mattina l amico ciro va da un installatore e si da revisionare tutto l impianti modifica di quello che c e' da modificare e lasciando quello che va bene per metterlo in sucurezza
2) a partire da oggi , faccio aprire lo sportello delle bombole a tutti i camper che ho attorno perché Ciro ce lo ha mostrato e lo ringraziamo di cuore , ma possiamo pensare a quanti hanno fatto cose del genere ? Mica capitano sempre agli altri le disgrazie .... Io ho 4 figli e in campeggio o nelle piazzole ci vado per divertirmi e divertirsi .....
-4 #28 carmine 2012-04-21 10:32
Citazione Pavolo75:
P.S. E' meglio spendere qualcosa di più ma prendere il bombolone per il camper che ha il decantatore interno, e una doppia ricopertura, con un'intercapedine minima di aria.


per l'intercapedine e messa solo perche la mormativa dice che deve essere protetto il serbatoio visto che va montato sotto il mezzo, ed ecco perche tutte quelle panda che montano il gpl sotto hanno una protezione in lamiera.
comunque la normativa per autotrazione dice che devi stare 10 cm piu alto del punto piu basso dell assale , bracci .
non puoi stare altre i 10 neanche dal punto piu esterno del paraurti
-4 #27 carmine 2012-04-21 10:26
Citazione enricogel:
e intanto qui https://www.camperfaidate.it/index.php?option=com_content&view=article&id=6:adattatore-bombolapistola-gpl&catid=1:faidate-home&Itemid=2#comment-8331 si continuano a scambiare i complimenti per attacchi diretti da gpl autotrazione a bombola casalingha e presto pubblicheranno nuovi lavori. Ma lo volete capire o no, che caricare le bombole casalinghe dal benzinaio è la cosa più pericolosa che si possa fare? :cry:

eccone un'altro che non capisce .
loro quando vanno a riempire la bombola la riempiono al massimo all'80,1% non come hai malignato tu
-2 #26 carmine 2012-04-21 10:22
mclaren
ma spesso alcuni colleghi non e meglio che non parlano quando parlano a vanvera.
i nuovi bomboloni gpl hanno elettrovalvola di sicurezza (ecco il motivo dell'interruttore, a mio avviso sbagliato il posto ),
hanno una valvola di sicurezza in caso di rottura accidentale dei tubi,
hanno il dispositivo che non riempie oltre l'80% la bombola ,
unica cosa che tocca piegare il pescant per farlo pescare solo fase gas, e non serve il bombolotto supplementare,
unico consiglio che mi sento di dare e proteggere la bombola con un cater in ferro o alluminio per gli urti , e metterei un sistema per evitare che l'elettrovalvola sia accesa a camper in moto in modo da evitare che si venga a pescare fase liquida.
anche se ti consiglio di trovarti delle strozzature apposite che praticamente ti fanno da valvola di espansione e stai sicuro anche in viaggio con la bombola funzionante.

se la pensi ancora come prima fai una cordata contro tutti quelli che vanno a gpl anche con le macchine.perche se quella bombola e sicura dietro la tua testa in macchina non vedo perche non lo deve essere sotto al camper.

mclaren
+2 #25 Paolo 2012-04-21 08:14
P.S. E' meglio spendere qualcosa di più ma prendere il bombolone per il camper che ha il decantatore interno, e una doppia ricopertura, con un'intercapedine minima di aria.
-4 #24 Paolo 2012-04-21 08:11
scusate, non condivido che si chieda al moderatore di non pubblicare, ma scrivere possibilmente un appunto, " Pericoloso".
Comunque, ci sono istallatori di impianti Gpl per auto che si cimentano in istallatori di bomboloni per camper che se cambiassero lavoro non farebbero un soldo di danno, ad unn mio amico gli hanno messo il bombolone dell'auto più un decantatore esterno, dopo le ruote posteriori, che se schizza un sasso rompe il decantatore e poi ridiamo.
Per quanto riguarda il lavoro è ben fatto, se puoi togli l'interruttore perchè è Pericoloso, evita i tubi di gomma, e con l'acqua saponta fai le prove delle giunzioni dei tubi e gurnizioni.
+3 #23 giorgio 2012-04-21 02:21
e intanto qui https://www.camperfaidate.it/index.php?option=com_content&view=article&id=6:adattatore-bombolapistola-gpl&catid=1:faidate-home&Itemid=2#comment-8331 si continuano a scambiare i complimenti per attacchi diretti da gpl autotrazione a bombola casalingha e presto pubblicheranno nuovi lavori. Ma lo volete capire o no, che caricare le bombole casalinghe dal benzinaio è la cosa più pericolosa che si possa fare? :cry:
+4 #22 Max Righetti 2012-04-21 01:34
come gia detto in molte occasioni. molti ( parecchi, moltissimi, quasi tutti) i camperisti, dovrebbero limitarsi a guidarlo il camper....
proibito modificare la struttura del camper e gli accessori che hanno alla base collaudi per la sicurezza....
+3 #21 Francesco 2012-04-21 01:10
Spesso mi chiedo perchè certa gente non se ne va al bar invece di perdere tempo e denaro per fare certe castronerie.
+3 #20 Antonino Corona 2012-04-21 00:48
ora capisco perchè alcuni Comuni ci chiudono le porte.
+2 #19 Simone 2012-04-21 00:43
Concordo.
Neanche da pubblicare.
0 #18 EMANUELE ENRIQUES 2012-04-20 22:24
Citazione fargo73:
Ti rendi conto che quello che hai fatto è illegale e non sicuro?

FORSE NO...........
+5 #17 EMANUELE ENRIQUES 2012-04-20 22:19
.... SE FOSSI STATO AL POSTO DEL MODERATORE NN L'AVREI NEANCHE PUBBLICATA

Concordo in modo assoluto, in questi casi il moderatore dovrebbe porsi qualche domanda........
+5 #16 Antonio 2012-04-20 22:03
E te ne vanti pure?Sperando che nessuno segua questa idea scellerata!!!
+3 #15 EMANUELE ENRIQUES 2012-04-20 18:00
Anch'io ho collegate due bombole in parallelo, che uso singolarmente, ma mettersi in queste condizioni è proprio il top.
:-x :sad: :-x :sad: :sad:
+1 #14 rino 2012-04-20 15:59
é vero! senza voler crocifiggere nessuno e senza ergersi a super esperto, nessuno è in perfetta sicurezza, ma è evidente che quell'intreccio di fili anche ai più inesperti appare MOLTO pericoloso se posto in un vano chiuso dove ci sono guarnizioni che - se risultano difettose - potrebbero far uscire anche un solo filino di gas che, alla prima scintilla accidentale dovuta all'interruttore, potrebbe innescare una reazione poco desiderata, diciamo così! Poi è ovvio che tutti noi siamo a rischio, ma almeno evitiamo quelli superflui come appare questo... o no? secondo me chi ha fatto questo lavoro va encomiato per la manualità e la creatività ma va biasimato per aver creato un sistema senza le opportune precauzioni basilari... così come tutti quelli che modificano gli impianti elettrici delle macchine e poi - mi è capitato di assistere! - si lamentano perchè ci sono dispersioni e va in fumo tutto!
-6 #13 giorgio 2012-04-20 15:47
Ora non esagerate, perchè nessuno è in sicurezza con due normalissime bombole ,tubo in gomma e guarnizioni , lasciate al cambio di persone non competenti, come siamo ognuno di noi, a meno di avere una qualifica professionale! avete idea di quanti non sanno che il filetto delle bombole è inverso? avete idea di quanti usano la stessa guarnizione al cambio? avete idea di quanti ricaricano dai benzinai compiacenti( quelli sono i veri criminali, l'espansione termica è sempre poco valutata ,ma è la più pericolosa), avete idea di quanti non controllano la data di costruzione sulla bombola? pensate che se vi entrano di fianco il vostro rubinetto gas si chiude automaticamente? come vedete c'è molta strada ancora da fare in materia sicurezza! certamente un bombolone casareggio è tanto insicuro quanto una bombola, ma almeno( nel suo caso) risulta più protetto dello sportellino di finto legno del camper! In conclusione ,il bombolone va fatto installare da gente competente che conosce la legge che vi ho postato, ma tutti gli altri non credano di essere in sicurezza, e non crediate di risolvere con i vari accessori in commercio , resta sempre l'uscita bombola da chiudere in caso di incidente!ciaooooooooo :sad:
+4 #12 canespaziale 2012-04-20 15:44
ti prego dimmi dove posteggi.....per evitarti!
+6 #11 mauro 2012-04-20 14:47
Almeno pubblica la targa del tuo camper, così sappiamo che dobbiamo stare alla larga!
+7 #10 Mauro Pazzi 2012-04-20 13:55
Hanno spiegato bene tutti gli altri chiedo cortesemente a Luna70-62 di mettersi una mano sul cuore e di mettere tutto in sicurezza per la salute di tutti
+3 #9 rino 2012-04-20 13:13
a prima vista, ciò che risalta agli occhi è la presenza di un'interruttore elettrico nel vano, potenzialmente pericolosissimo. Concordo che il moderatore dovrebbe pubblicare ma col dovuto disclaiming, evidenziando la pericolosità di una simile modifica all'impianto. TUTTA LA CREATIVITA' E LA ECCELLENTE MANUALITA' CHE TI RITROVI IMPEGNALA SU TANTISSIME ALTRE UTILI MODIFICHE, MA LASCIA STARE IL GAS!
+7 #8 Giuseppe 2012-04-20 12:30
Lo sai che per essere a posto devi fare il collaudo, se non lo fai, e per disgrazia ti scoppia oltre all'assicurazione che non ti paga se fai dei danni ad altri ne paghi le conseguenze rischi il penale e l'assicurazione non ti copre.
+8 #7 gianni andrighetti 2012-04-20 12:24
Ma a che serve tutto ciò? ad avere più gas? e quando, in estate? E' in inverno che serve più gas, ma in inverno il gas gela, e il bombolone se non è caricato con propano, gela. E non è facile trovare propano al distributore, molto più semplice trovare normali bombole di propano.
Quindi, alla fine, questo lavoro aumenta solo il pericolo, non è di alcuna utilità
+9 #6 mezzotero mario 2012-04-20 12:03
RIMANGO SEMPRE PIU' ESTEREFATTO DA QUESTE MODIFICHE ALLUCINANTI........SPERO X TE CHE TI VADA SEMPRE BENE E SPERO ANCHE DI NN TROVARTI MAI AL MIO FIANCO IN UN CAMPEGGIO O AREA ATTREZZATA.........RAGAZZI CON IL GAS NN SI SCHERZA.....NN MERAVIGLIAMOCI POI QUANDO QUALCHE CAMPER SALTA IN ARIA.....QUESTA MODIFICA è DA CATTIVO ESEMPIO E SE FOSSI STATO AL POSTO DEL MODERATORE NN L'AVREI NEANCHE PUBBLICATA......ASSURDO........IL TUO CAMPER è UN PERICOLO X TE,X LA TUA FAMIGLIA E X CHI,ALL'INSAPUTA,TI è INTORNO.
+7 #5 Francesco 2012-04-20 12:00
concordo al 100% con fargo73 anzi ti consiglio di smontare tutto per l'incolumità sia tua che degl'altri.
Buon lavoro di smontaggio e ripristino.
+8 #4 gianluca 2012-04-20 11:17
per l'installazione di questo tipo di accessori esistono delle procedure stabilite dalle normative vigenti che richiedono poi anche un collaudo, improvvisarsi installatore utilizzando materiali non idonei potrebbe mettere a rischi la sicurezza non solo di chi ha eseguito il lavoro ma anche di coloro che sostano nelle vicinanze del suo camper. Ciao
-8 #3 bruno 2012-04-20 01:45
ciao ciro, idea ottima, esecuzione pessima ma rimediabile, il tubo di gomma che va dalla bombola alla valvola di intercettazione non può stare, è obbligatorio tubo per alta pressione gas, ci vuole un blocco automatico in caso di perdita, lo stesso vale anche per la linea dal ruotino, inoltre l'interruttore elettrico non può assolutamente stare nel vano gas
ti auguro inoltre che il ruotino sia dotato di galleggiante per carico in sicurezza, cioè all'80% della capienza.
ciao, bruno
+7 #2 giorgio 2012-04-20 01:43
Ciro spero tu sappia cosa hai fatto; dalle spiegazioni non risulta quasi nulla, quindi voglio sperare che tu l'abbia solo omesso nella spiegazione; Hai girato il pescante verso l'alto? hai aggiunto un bombolino gassificatore? sai delle ultime norme sui recipienti per gpl per usi diversi dalla autotrazione? http://www.ambientediritto.it/Legislazione/Sicurezzalavoro/2007/dm_22giu2007.htm occhio che con il gas non si scherza! ciaoooooooooo
+9 #1 mauro 2012-04-20 01:35
Ti rendi conto che quello che hai fatto è illegale e non sicuro?