logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

FILTRO ACQUA A CORDA

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Al fine di avere acqua pulita nell'impianto idraulico del camper, ho montatoun filtro a corda avvolta (filtraggio da 50 micron) in mandata alla pompa. Per dare un esempio dell'efficacia di questa applicazione, in foto mostro un filtro nuovo ed un filtro reduce da un mese di Sicilia. E' evidente che non sempre carichiamo acqua pulita. Il tutto mi è costato circa 25€ tubi e raccordi compresi.

2013-09-14-366-camperfaidate.it

2013-09-14-365-camperfaidate.it

Saluti a tutti.

By : Fausto

 


AVVERTENZE   

 

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #20 Luca 2014-04-14 02:30
Ciao so che è passato molto tempo ,dove si acquista il filtro e di che marca è,grazie
-1 #19 Max Righetti 2013-11-01 22:01
secondo me non ne usciamo sul fatto se ne vale o non ne vale la pena.
a mio avviso puo' rientrare nella categoria delle personalizzazioni che a prescindere dall'utilità, hanno dato motivo di soddisfazione a chi le ha fatte..
sinceramente un filtro piccolo passante l ho messo anche io ma senza fare un lavorone come questo e una volta all'anno cambio il filtro.
tuttavia non bevo l acqua della cisterna come il 90% dei camperisti. Non vuol dire che non sia potabile e pulita ma solo per comodità..a me piace ghiacciata anche d inverno quindi meglio le bottiglie nel frigo..in ogni caso anche a casa uso la britta marella che altro che un filtro non è.
0 #18 Fausto 2013-10-30 02:29
Io veramente ho parlato di acqua pulita non di acqua sterilizzata.
Il filtro che mostro in foto è sporco di materiale in sospensione nell'acqua, quindi ferro, sali, calcio o altri accidenti.
In Sicilia purtroppo non sempre si trovano aree di sosta con acqua filtrata e depurata, quindi ci si accontenta di quello che si trova mettendoci un paio di CC di Amuchina.
Il fine è preservare l'impianto a cominciare dalla pompa e dal boiler.
Certo sarebbe meglio poter filtrare l'acqua prima di stoccarla nei serbatoi, ma se trovi una fontana con poca pressione ci metti tre giorni per fare il pieno. A questo punto servirebbe una pompa dedicata al carico acqua e... la storia diventa davvero infinita.
Noi comunque non beviamo l'acqua dei serbatoi e nemmeno la usiamo per cuocere.
0 #17 Fausto 2013-10-30 02:04
Citazione bruno44:
accessorio assolutamente inutile che oltretutto riduce drasticamente la già scarsa portata d'acqua della pompa


Non è assolutamente vero, la portata non cambia.
Si ha soltanto un leggero aumento della pressione in mandata pompa dovuto alla perdita di carico del filtro.
Se la tua pompa ha una scarsa portata, significa che ha le membrane usurate o che da qualche parte entra aria.
0 #16 Fabio 2013-10-30 01:00
qui si sta parlando di non introdurre corpi estranei nei serbatoi che possono anche rovinare la pompa dell'acqua del ns mezzo e non per sterilizzare l'acqua

allora non basta il filtro a rete della pompa?

comunque prometto se mai ti incontrassi di parlare e offrirti esclusivamente vino e non acqua filtrata o meno ;-) Fabio
+1 #15 Alessio La Rosa 2013-10-30 00:33
ammazza che vespaio, e quanto costerà mai sto filtro che deve tenerlo per tutto il tempo del rimessaggio, basta cambiarlo un pò più spesso.
Una domanda, voi bevete l'acqua del serbatoio? Attenzione, l'amuchina non rende potabile l'acqua!
+1 #14 mirco 2013-10-29 22:44
Citazione noiatri5:
Citazione mirco:
Citazione noiatri5:
Non mi stancherò mai di dire che tutti i filtri sono fatti e progettati per funzionare con flussi di acqua corrente e non perrimanere in attivi a lungo con della acqua stagnante residua che può ,quella si, diventare terreno di colture battetiche!!!!!
Pulitevi spesso i vostri serbatoi. Amuchina magari chr poi è cloro e BASta!!!

io dopo ogni rifornimento verso alcune gocce di amuchina nel filtro che ripongo nel gavone e a distanza di anni non ho mai avuto formazione di funghi e/o muffe e il bicchiere trasparente che contiene il filtro in nylon è sempre pulito e trasparente e nei serbatoi a distanza di anni che uso il filtro non ho depositi di nessuna natura.


Non ho parlato di funghi e muffe ma di batteri, che possono essere innocui o meno...e quelli non li vedi!
Al di la' di tutto, io credo sia inutile utilizzare il filtro! E' una mia opinione e qualcosa di più se si leggono le istruzioni dei filtri, ma credo che una buona igiene e risciacquo dei serbatoi e rubinetti oltre che l'utilizzo del proprio tubo di carico che deve essere non del tipo da giardino ma quello resinato per utilizzo alimentare basti e sia meglio di filtri, lampade o ioni vari!

oggi ho imparato che l'ambiente ideale per coltivare batteri è un filto in nylon con al suo interno un cucchiaino da caffe di amuchina che poi regolarmente finisce nel serbatoio ad ogni rifornimento, se solo immaginassi quali e quanti batteri si annidano e riproducono nel nostro spazzolino da denti lo buttereste ogni volta che avete finito di usarlo,
qui si sta parlando di non introdurre corpi estranei nei serbatoi che possono anche rovinare la pompa dell'acqua del ns mezzo e non per sterilizzare l'acqua tanto non penso che ci sia qualcuno che la usa per bere e il cloro contenuto nella stessa immesso dalle società di distribuzione per renderla potabile possa assumesi appieno il compito di mantenerla sufficentemente disinfettata per quei due/tre giorni che sosta nei ns serbatoi.
-2 #13 Fabio 2013-10-29 12:01
Citazione mirco:
Citazione noiatri5:
Non mi stancherò mai di dire che tutti i filtri sono fatti e progettati per funzionare con flussi di acqua corrente e non perrimanere in attivi a lungo con della acqua stagnante residua che può ,quella si, diventare terreno di colture battetiche!!!!!
Pulitevi spesso i vostri serbatoi. Amuchina magari chr poi è cloro e BASta!!!

io dopo ogni rifornimento verso alcune gocce di amuchina nel filtro che ripongo nel gavone e a distanza di anni non ho mai avuto formazione di funghi e/o muffe e il bicchiere trasparente che contiene il filtro in nylon è sempre pulito e trasparente e nei serbatoi a distanza di anni che uso il filtro non ho depositi di nessuna natura.


Non ho parlato di funghi e muffe ma di batteri, che possono essere innocui o meno...e quelli non li vedi!
Al di la' di tutto, io credo sia inutile utilizzare il filtro! E' una mia opinione e qualcosa di più se si leggono le istruzioni dei filtri, ma credo che una buona igiene e risciacquo dei serbatoi e rubinetti oltre che l'utilizzo del proprio tubo di carico che deve essere non del tipo da giardino ma quello resinato per utilizzo alimentare basti e sia meglio di filtri, lampade o ioni vari!
0 #12 mirco 2013-10-28 22:29
Citazione noiatri5:
Non mi stancherò mai di dire che tutti i filtri sono fatti e progettati per funzionare con flussi di acqua corrente e non perrimanere in attivi a lungo con della acqua stagnante residua che può ,quella si, diventare terreno di colture battetiche!!!!!
Pulitevi spesso i vostri serbatoi. Amuchina magari chr poi è cloro e BASta!!!

io dopo ogni rifornimento verso alcune gocce di amuchina nel filtro che ripongo nel gavone e a distanza di anni non ho mai avuto formazione di funghi e/o muffe e il bicchiere trasparente che contiene il filtro in nylon è sempre pulito e trasparente e nei serbatoi a distanza di anni che uso il filtro non ho depositi di nessuna natura.
-1 #11 CarloUgo46 2013-10-28 20:42
Condivido Noiatri5, e sempre meglio pulire il serbatoio almeno
si e sicuri al cento x cento di non aver batteri, comunque
elogio l'amico Fausto che ci a messo l'impegno per la sua opera, ciaoooooo........
+1 #10 Fabio 2013-10-28 18:22
Non mi stancherò mai di dire che tutti i filtri sono fatti e progettati per funzionare con flussi di acqua corrente e non per rimanere inattivi a lungo con della acqua stagnante e residua che può ,quella si, diventare terreno di coltura batterica!!!!!
Pulitevi spesso i serbatoi aggiungete la buona Amuchina magari che poi altro non è che semplice cloro e BASta!!!
0 #9 massimo 2013-10-28 14:06
Io la vedo così:
1) Amuchina: una goccia per ogni litro e l'acqua diventa potabile.
2)Filtro all'ingresso per la sabbia (mirco) per poter pulire il serbatoio con meno frequenza e per evitare danni.
Se no i batteri festeggiano.
+1 #8 utentegenerico 2013-10-28 11:48
consiglio:
aggiungere muchina al RIENTRO PRIMA DI POSARE IL CAMPER.... alla partenza successiva, SVUOTARE I SERBATOI, SCIACQUARE, CARICARE ACQUA POTABILE FRESCA!..... e così via aggiungendo MUCHINA solo al rientro! e svuotando i serbatoi prima di partire!
0 #7 utentegenerico 2013-10-28 11:43
***SEGUE***
Comunque, così facendo, l'acqua dei serbatoi sarà buonissima per uso igienico e per cucinare.
Al rientro dall'escursione, prima di posare il camper aggiungo la MUCHINA!
Senza crearsi troppi impicci con filtri meccanici che diventono ricettacolo di batteri.
Per i filtri con carboni attivi e quelli con ioni d'argento o una lampada UV,tutto diventa antieconomico e impegnativo, specie se l'effettivo utilizzo del camper è SPORADICO. I filtri (qualunque essi siano)restano a bagno in acqua stagnante (qualsiai filtro,trattiene acqua) e comincia un processo di degenerazione! ALLA PROSSIMA USCITA, anche se i filtri hanno filtrato poco, saranno esauriti e pieni di batteri!
0 #6 utentegenerico 2013-10-28 11:41
SEMPLIFICHIAMOCI LA VITA!
eventuali detriti anche "MICRON" SI depositano sul fondo dei serbatoi che basta pulire un anno si e uno no, ritengo che aggiungendo un po' di MUCHINA nei serbatoi SOLO AL RIENTRO (quindi prima di posare il camper) è la soluzione ottimale.
Prima di una nuova escursione, basta svuotare i serbatoi che contengono acqua e MUCHINA, sciacquarli un po' e riempire i serbatoi di acqua fresca e potabile.
Così facendo, per tre, quattro giorni l'acqua potrebbe anche essere buona da bere, personalmente EVITO consiglio solo acqua in bottiglia.***SEGUE****
0 #5 bruno 2013-10-28 08:44
accessorio assolutamente inutile che oltretutto riduce drasticamente la già scarsa portata d'acqua della pompa
0 #4 mirco 2013-10-28 02:10
ma mettendo il filtro dopo il serbatoio tutte le impurità si depositeranno sul fondo dello stesso.
io ho pubblicato un mio lavoro di un filtro che viene utilizzato per il carico dell'acqua così preservo la pulizia dei serbatoi.
se interessato lo puoi vedere nella sez. fai da te inserendo nella ricerca "meno sabbia nei serbatoi" e comunque ora ho sostituito il filtro a corda con uno in nylon rigenerabile.
saluti mirco.
0 #3 Alessio La Rosa 2013-10-28 01:00
Ciao, se utilizzi l'acqua per cucinare va bene, ma se hai anche intenzione di berla credo che sia necessario l'uso dei carboni attivi per il cloro e degli ioni d'argento o una lampada UV per i batteri che sono presenti nell'acqua e si riproducono dentro i serbatoi e nell'acqua stagnante del filtro.
Sempre se hai intenzione di berla ci sono dei filtri che hanno tutte queste caratteristiche, hanno un costo un pò più elevato ma assolvono egregiamente alla funzione.
Cordiali saluti, Alessio
0 #2 dario 2013-10-27 22:12
bravo!!!!!!!!!!! anch'io sono interessato al filtro
0 #1 GILBERTO 2013-10-27 21:41
Dove si puo' comprare un filtro del genere?
Ottimo lavoro