logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

ARMADIO BUIO ? NON E' PIU' UN PROBLEMA !

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Materiale utilizzato:striscia led autoadesiva smd5050 da 12 led (20 centimetri) assorbimento 0,24 A complessivi.1 microinterruttore ricavato da mouse (grazie marco!) con pezzetto di basetta lasciato attaccato per montarlo sull'armadio con biadesivo gommoso.Alcune strisce di alluminio autoadesivo per creare la parte riflettente.Questo il risultato.L'alluminio è fondamentale per diffondere bene la luce nel vano armadio.

ill4

Particolare microswitch 

ill3

ill1

ill2

BY : Mamomamo


alt

altAVVERTENZE   

Non hai il diritto di pubblicare commenti
Registrati

Commenti   

0 #11 domenico lico 2010-12-03 11:41
Citazione mamomamo:
troverai sulle strip il simbolino delle forbici dove tagliare; devi tagliare esattamente a metà in modo da lasciare le piazzole dove saldare i fili. Comunque, sono sempre a gruppi di 3.

Massimo


Ti ringrazio. Spero di non combinare guai.
Saluti
0 #10 Massimo 2010-12-03 08:27
ci avevo pensato, ma così il biadesivo fa da ammortizzatore per quando il riscontro del micro lo chiude. Lo so che è brutto da vedere; diciamo che sono un minimalista :P :lol:
0 #9 Massimo 2010-12-02 21:39
troverai sulle strip il simbolino delle forbici dove tagliare; devi tagliare esattamente a metà in modo da lasciare le piazzole dove saldare i fili. Comunque, sono sempre a gruppi di 3.

Massimo
0 #8 domenico lico 2010-12-02 20:59
Mamomamo, complimenti. Ti chiedo un aiuto : Ho acquidstato striscia adesiva di 60 led. Al capo esterno ci sono i due fili ( naturalmente +e-, a questo ci arrivo ). Quando ne taglio un certo numero da utilizzare ( a mio piacere o c'è un numero min. e max ? ) poi, al blocco successivo i due nuovi fili li devo saldare ? Dove ?
Grazie anticipatamente per l'aiuto, NON e' mestiere mio.
Saluti
0 #7 scirocco 2010-12-01 23:11
ciao mamomamo , buon lavoro,unico problema protrebbe essere che quest'estate il biadesivo si scolli, casomai stacca il microinterruttore dalla basetta e piantalo con due chiodini sul mobile e vedrai che esteticamente migliora parecchio :lol:
0 #6 Massimo 2010-12-01 22:49
questi microswitch costano effettivamente molto poco, è più la spesa per trovarli ed andarli ad acquistare che altro. Certo che la soddisfazione di ricavarli da un mouse rotto..........non ha prezzo! Così come non ha prezzo la soddisfazione di fare l'illuminazione dell'armadio con poco più di 3 euro, in barba ai "ladroni LED".
0 #5 livingstone 2010-12-01 21:46
interessante ,anche io come Paolomc sto valutando per il "mobile cucina".per l'interruttore ne ho trovati di piccolissimi con funzionamento a repulsione
c/o un negozio di materiale elettronico
(rifornisce i riparatori)costo irrisorio
se ricordo bene circa 1 euro .Buon tutto a tutti
0 #4 Massimo 2010-12-01 20:20
alluminio autoadesivo l'ho trovato al leruzzo merluzzo reparto lattoneria, esterni; è favoloso per mille cose. Ha un potentissimo adesivo e, una volta applicato ha una notevole resistenza meccanica, rigidità. Per il mouse, una volta aperto, vedrai che ci sono 2/3 microswitch come quello della foto; devi trovare quale combinazione dei tre contatti ti fornisce la soluzione "normalmente chiuso" ovvero, a tastino rilasciato, con il tester dia continuità. interponi lo switch sul positivo e, sempre sul positivo metti un fusibile appropriato.
0 #3 MAURIZIOVR 2010-12-01 19:19
alluminio adesivo lo trovi al brico reparto carta da parati .
0 #2 gianni andrighetti 2010-12-01 18:35
p.s. ma dove l'hai trovato l'alluminio autoadesivo? non l'ho mai sentito prima...
0 #1 gianni andrighetti 2010-12-01 18:33
Bello... da copiare! :-) Mi interessa non per l'armadio ma per il mobile sotto ai fornelli (che è ad angolo e piuttosto porfondo: non si sa mai cosa c'è in fondo!)
La cosa più interessante è l'interruttore: mi protesti spiegare meglio come funziona e come è posizionato? di mouse a casa ne ho in abbondanza: quale parte dovrei prendere di preciso?