logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

ILLUMINARE A LED LA VERANDA DAI BRACCI

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Alcuni amici mi hanno chiesto di pubblicare il lavoro che ho realizzato per illuminare la veranda del mio camper

1-camperfaidate.it

foto 1: tagliare la striscia di led secondo la misura del braccio e nel punto stabilito nella striscia stessa, saldare ca 20 cm di filo al fine di farne una cerniera, come da foto 2

2-camperfaidate.it

Foto 2: particolare della cerniera. Inoltre al terminale ho usato tappi dedicati ma sarebbe sufficiente una punta di silicone a protezione delle saldature. Poi sono andato oltre con la precauzione, oltre l'adesivo di serie ho messo del silicone di tanto in tanto e nel terminale una fascetta pressacavo.

3-camperfaidate.it

Foto 3: Illuminazione con alimentazione presa dall'interno attraverso un foro praticato dall'interno della scocca della veranda fino ad arrivare nell'intercapedine dove è collocato l'interuttore della luce esterna.

4-camperfaidate.it

Foto 4: in fase di chiusura la veranda gravita verso il basso, è del tutto normale, arrivati quasi in chiusura, come da foto, spingere verso l'alto il pacco veranda e quindi si assesta tutto e si ricrea lo spazio che evita lo sfregamento dei led sulla scocca veranda.

5-camperfaidate.it

Foto 5: veranda chiusa.

 By : Franco


AVVERTENZE   

 

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #16 bisi lorenzo 2015-09-01 23:44
casagiove ciao, secondo me bastano anche i 3528, una striscia di 5 mt. consumano 27w.e di luce ne fanno abbastanza. Mentre una di 5 mt. dei 5050, consuma 75w circa, è vero che fanno tanta luce ma consumano anche quasi il triplo di corrente.
0 #15 Daniele 2015-08-28 18:14
Lo feci uguale nel lontano 2007 sulla mia caravan... vedevo la gente andare a curiosare come avevo fatto!
bravo!
0 #14 davide 2013-09-19 14:54
5 metri 5050 WATERPROOF. Per il cavo elettrico all'esterno usa quello in teflon costa di più ma è molto più resistente all'usura da movimento e soprattutto al variare delle temperature.
Come scritto nel post precedente consiglio di non usare tutta la striscia perchè fa veramente troppa luce.
Ciaooo
0 #13 DOMENICO 2013-09-18 14:36
Cosa mi consigliate di istallare il rotolo da 5 mt di 300 led 50x50 luce calda o da 5mt di 600 led 50x50 luce calda ?
0 #12 enzo 2013-09-15 12:52
In chiusura puoi sollevare la barra del tendalino ed evitare che la striscia di led struscino sul cassonetto, ma in apertura cosa avviene?
0 #11 davide 2013-09-06 13:28
L'ho fatto anche io,uguale identico.
Sei stato bravo a mettere il silicone sotto le strisce, a lungo andare il loro collante avrebbe ceduto.Per l'alimentazione sui camper 'datati' è importante utilizzare un alimentatore stabilizzato perchè la tensione è molto instabile,danneggia i led e quando varia fa cambiare anche il loro colore.
Unico neo dell'installazione è che fa veramente troppa luce,mi sembra di essere allo stadio!!!in futuro monterò un dimmer, mi sa che sarai presto anche tu del mio parere.
Ciao Davide
Ciao Davide
0 #10 franco Pezzotti 2013-09-05 16:13
@ MICKY l'unica cosa a cui evi stare attento è il punto di taglio della striscia dei led, poi per il resto se trattasi del tipo a variazione cromatica devi trovare un alloggiamento per il ricevente. Se fosse per me io la centralina la metterei dentro.
Ciao e buon lavoro
0 #9 franco Pezzotti 2013-09-05 16:02
@casagiove- non serve certo uno schema dettagliato. Una volta aperta la verando ho praticato un foro dall'interno della veranda, quindi forando la scocca di alluminio, fino a passare la parete e entrando, nel mio caso, dentro l'intercapedine della centralina che si trova proprio sopra la porta. Quindi, in attesa di mettere un ulteriore interruttore, mi sono collegato in parallelo all'interruttore esistente. Per quanto riguarda il silicone ho, prima ho allentato la vite centrale che sostiene la veranda, poi con una cuneo di legno ho creato un piccolo spazio tra la veranda e la parete, quindi ho potuto siliconare per bene il foro usando il "sikaflex 221" che si usa sia come adesivo che come sigillante. Al termine ho fissato la vite centrale della veranda, che avevo tolto precedentemente. Spero di essere stato chiaro. Ciao
0 #8 Michele 2013-09-04 10:54
Ciao Franco, quest'anno i miei figli hanno visto una cosa analoga con i led che in versione notturna diventavano blu... Spettacolo. Il tuo lavoro è molto bello soprattutto perché amplia di molto l'illuminazione sotto il tendalino. Mi dai delle dritte in più sul circuito elettrico? Grazie e bravissimo.
+2 #7 DOMENICO 2013-09-03 14:42
scusa , potresti spiegare e pubblicare le foto di come ai fatto il buco e che tipo di silicone ai usato e dove ai collegato i fili e che tipo di led e kw ai usato ?
+2 #6 Donato 2013-09-01 22:32
Scusate , ma non credete si potrebbe evitare la scritta in sovraimpressione in diagonale che disturba non poco le foto????
0 #5 franco Pezzotti 2013-09-01 02:05
Non mi intendo di molto di calcoli, posso solo dire che 5 mt di led se attaccati alla rete 220Volt sono alimentati da un piccolo trasformatore con le seguenti caratteristiche di uscita DC 12V - 2500mA.
in totale sono stati montati ca 4 mt di led.
0 #4 Claudio 2013-09-01 01:37
Ottima idea e credo che la copierò. Una domanda: l'assorbimento?
Grazie.
0 #3 simone 2013-08-31 23:01
bel lavoro ottima idea grazie
-2 #2 Massimiliano 2013-08-31 13:25
Bravo Franco , metto in cantiere l'opera pure io ... :lol:
-3 #1 franco Pezzotti 2013-08-31 13:17
Premetto che l'opera realizzata non è del tutto personale ma è stata scopiazzata durante gli incontri con altri camperisti, magari apportando modifiche di carattere personale. Ritengo che gli incontri a cui si partecipa sono molto produttivi, perché si possono trovare soluzioni e innovazioni al fine di migliorare e godere a 360° il nostro camper. Buon lavoro a tutti