logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

ILLUMINIAMOCI CON ILED "parte prima"

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

leggi-faidate

Oggi vi presento il primo pezzo delle modifiche che ho fatto al mio camper per quanto riguarda l'illuminazione.Il mio Camper Bavaria A71 aveva diversi problemi di illuminazione, sia per un discorso di consumo sia per quanto riguarda la distribuzione della stessa. Già da tempo avevo sostituito i faretti alogeni con faretti led, risolvendo in parte il problema del consumo di energia elettrica. Per consentire però un illuminazione ben distribuita su tutto il camper ho deciso di mettere alti punti luce a led.Come prima cosa mi sono dedicato all'illuminazione della dinette, che era illuminata da 4 faretti sotto i pensili e da una circolina a soffitto comandata dall'interruttore all'ingresso. Visto che la circolina aveva un interruttore disabilitato posizionato sulla plafoniera, ho deciso di riattivarlo ed utilizzare l'interruttore alla porta di ingresso per accendere delle sitisce led acquistate su internet (5 Metri di led 5050SMD bianco ghiaccio da esterni circa 30 euro).Sopra il mobilio c'è un piccolo incavo che è perfetto per inserire la striscia led.Nella foto seguente si vedono i due spazi sui mobili, dove passerà la striscia led. In questa foto avevo già rimosso la copertura che unisce l'inizio della mansarda al tetto del veicolo.

illuminazione-a-led-1-camperfaidate.it

 Ho sfruttato la copertura per poter far passare il cavo elettrico per accendere i due tratti di strisce led che dovevo posizionare nei due lati.Ho quindi tagliato la striscia led a misura ed ho saldato il filo elettrico sulla striscia ed ho anche chiuso il tutto con un pezzetto di termo restringente.

illuminazione-a-led-2-camperfaidate.it

Dopo di ciò ho fatto passare i fili elettrici nello spazio che c'è tra il soffitto e l'inizio della mansarda fissandoli con del semplice nastro carta, tanto dopo verrà reinstallata la copertura.

illuminazione-a-led-3-camperfaidate.it

illuminazione-a-led-4-camperfaidate.it

 La striscia led è stata incollata direttamente usando il biadesivo della striscia.

illuminazione-a-led-5-camperfaidate.it

Una volta effettuato il collegamento elettrico ecco il risultato.

illuminazione-a-led-6-camperfaidate.it

illuminazione-a-led-7-camperfaidate.it

 Alcuni particolari

illuminazione-a-led-8-camperfaidate.it

illuminazione-a-led-9-camperfaidate.it

illuminazione-a-led-10-camperfaidate.it

Per finire ho controllato i consumi.... beh i led fanno una bellissima luce ma a confronto della circolina originale consumano molto di più infatti:Circolina 10,92 W

Strisce led 30,84 W 

Un saluto a tutti i camperisti

By Adriano

alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #8 Bestio 2014-03-26 18:57
Se non hai pensato a dissipare il non indifferente calore che producono i 5050, ti consiglio un uso occulato e sotto controllo.
Vito
-1 #7 bruno 2014-03-26 01:10
ottimo risultato
+1 #6 fabio 2014-03-24 08:29
Per il dissipamento del calore, se non ho capito male, non è stato usato nulla. Non conosco le caratteristiche dei led usati, ma occorre molta attenzione se vengono posati direttamente su legno. Si rischia una illuminazione maggiore, solo che dura solo poche ore e fa molto fumo :cry:
+1 #5 Davide 2014-03-19 14:46
Mi complimento per l'inventiva. Ammiro molto il fatto che spontaneamente hai ammesso di aver realizzato un sistema di illuminazione che consuma più dell'originale pur essendo a LED. Molti non lo fanno dando per scontato il basso consumo degli stessi LED.
+3 #4 mauro 2014-03-17 22:50
si capisce un po meno di niente!!!
+2 #3 giancarlo palma 2014-03-17 15:10
Basta con questi alberi di natale
+1 #2 giovanni gatto 2014-03-16 23:58
Personalmente il compromesso bellezza con consumi superiori di energia non lo farei...poi ognuno fa' come crede. Bye!!
-3 #1 Carlo Ugo De Maria 2014-03-16 22:44
Bravo Adriano,ottimo lavoro complimenti ciaooo..