logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

SEPARAZIONE TERMICA CELLULA-ABITACOLO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Salve a tutti questo è il mio primo post su questo sito che seguo da diverso tempo. Da pochi anni ho acquistato il mio nuovo camper un Bavaria A71 (ricordo ancora con piacere il mio vecchio Arca America 401) e nonostante sia un modello per me ottimo come struttura e disposizione ho notato subito dei grossi problemi di uniformità della temperatura all'interno della cellula abitativa. Il problema maggiore risiede principalmente sul fatto che l'abitacolo di guida non è riscaldato (durante la sosta il 401 lo era) e ciò provoca un vero e proprio vento gelido (spesso vado sulla neve), che rende le zone limitrofe poco confortevoli. Dopo tentativi posticci con coperte, teli o altro, ho deciso di passare ad una soluzione definitiva (prendendo spunto da post di camperfaidate e altri nella rete) realizzando una parete divisoria con un telo a 7 strati tra l'abitacolo e la cellula. Grazie all'aiuto di una mia amica sarta abbiamo tagliato a misura il telo a 7 strati realizzando tre pezzi, due laterali ed uno centrale dove sono state cucite due cerniere, con cursore a doppio comando (ottimo per poter manovrere le cerniere da ambo i lati), in modo da consentire un facile accesso dalla cellula alla guida. I teli sono stati fissati alle pareti del camper attraverso dei bottoni a pressione. Il tutto funzione egregiamente e credo sia utile anche per la stagione estiva, unica pecca è che la parte argentata l'avrei messa verso l'abitacolo ma a causa di una incomprensione tra me e la sarta lo abbiamo tagliato al contrario.

Comunque le foto parlano da sole.

divisione-termica-1-camperfaidate.it

divisione-termica-2-camperfaidate.it

divisione-termica-3-camperfaidate.it

 By : Adriano


AVVERTENZE   

 

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #30 abramo 2013-05-31 13:05
d'accordissimo con LGATTO, preferisco di gran lunga il lavoro di polecat, e quando ci si esprime, sempre in modo rispettoso e garbato ciauuuuuuuuu
0 #29 Umberto 2013-05-03 00:37
giusto non è mica una gara!
0 #28 Lorenzo 2013-05-01 13:37
Certo, ma innanzitutto bisogna fare attenzione a cosa e come si scrive, per non rischiare di essere fraintesi o risultare irrispettosi.
Secondariamente, si può dare un saggio parere dall'alto della propria esperienza ma si può anche dare un apprezzamento dal basso della propria inesperienza proprio perché ciò che fanno gli altri sembra inarrivabile. Cosa ne sai poi tu degli occhi chiusi o aperti delle persone che non conosci? Un po' di umiltà fa sempre bene a tutti ;-)

Bottoni, cerniere, legni, chi più ne ha più ne metta. Questo è l'obiettivo della condivisione: alimentare la discussione, con commenti, consigli e spunti vicendevoli. Quello che bisogna capire è semplicemente il modo corretto di dire le cose. TUTTO QUI ! La seconda metà del commento di bruno era una forma scortese gratuita, e se ne è poi accorto anche lui. E se qualcuno è intervenuto per farlo notare, può darsi non sia per difendere un bambino (un alias che poi neanche si conosce personalmente) ma per amore di correttezza di un luogo che si frequenta con piacere e dove si richiede rispetto.
Esistono persone animate da senso civico che non si lamentano solamente quando un altro fa un torto direttamente a loro, ma quando semplicemente riconoscono un torto, anche se non diretto a loro, semplicemente perché credono nel rispetto delle regole per una convivenza civile. Se ce ne fossero di più, questo paese non sarebbe il paese dei cachi che è diventato.
0 #27 ivan 2013-05-01 01:23
Riguardando il lavoro di Bruno44 ♯360 posso altrettanto dire che il divisorio in legno, per quanto ben fatto è pero poco pratico nella sua rimozione, quanto problematico in viaggio per quanti ,viaggiando dietro, possono potenzialmente soffrire di mal d'auto trovandosi la visuale coperta da due assi di legno.
Non credo che le mie motivazioni siano di offesa per Bruno, ma sono costruttive seppur sono certo che da solo si sia accorto di queste limitazioni e abbia provveduto a modifiche in tal senso.
Cio non vuol dire disprezzare, ma contribuire a far diventare migliore cio che ora è incompleto.
Sbaglio?
Saluti ormon71
0 #26 ivan 2013-05-01 01:09
Un forum è un sito dove leggere e pubblicare una varieta di commenti.
Uno degli scopi principali di Camper fai da te, è quello di imparare dagli altri e migliorare se possibile con le proprie esperienze gli errori altrui.
Bruno44, non è uno che critica a priori, ma è sempre ben attento nelle valutazioni di qualsiasi lavoro e lo si vede dai costanti commenti che fa in ogni lavoro pubblicato.
Come tale non dispensa lodi se sono fuori luogo, ne critica a casaccio quando ritiene che ci sia di meglio.
Personalmente se pubblico un lavoro, trovo costruttivo un Bruno44 che mi critica con tanto di motivazioni, che un Lgatto che mi lusinga a occhi chiusi.
Non ho bisogno di far pena a nessuno, ne di esser coccolato come un bambino che ha fatto una O a penna, ma sebbene nessuno sia professionista, fa parte del rischio quella di cimentarsi nel fai da te e venir criticati.
Ma questo aiuta a crescere e a far crescere il fai da te.
Non è bello cio che piace, ma è bello cio che è bello, e funzionale cio che è davvero fatto bene.
Ripubblicare un telo privo di isolamento nei bottoni, usando gli stessi invece delle cerniere è una limitazione secondo me ma credo secondo la valutazioni di qualsiasi esperto.
è comprovato che i bottoni poi non tengono, si staccano e sono poco veloci da togliere e mettere.
Quindi perche non discuterne e migliorare?
Questo dobbiamo fare, discutere del lavoro stesso e portarlo alla migliore condizione, che sia valida e funzionalmente riproducibile per tutti e non cercare conflitto contro chi la pensa diversamente.

ormon71
-1 #25 bruno 2013-04-30 22:38
sono d'accordo su tutto.
ciaooooo
0 #24 Lorenzo 2013-04-30 20:12
Veramente con il tono perentorio del tuo commento la sentenza si direbbe l'abbia "sparata" tu.

Ovviamente a tutti è consentito esprimersi ma sarebbe opportuno farlo in modo rispettoso e garbato, sempre considerando che il proprio punto di vista non è mai la verità assoluta.

In questo caso, la tua esperienza ti ha portato ad adottare una soluzione che tu ritieni migliore. Ma non è detto che per tutti sia così.

Per altri può essere meglio quella soluzione, perché più facile da realizzare, meno impegnativa da togliere e mettere, meno vincolante come ingombri del materiale rigido di legno e comunque utilizzata solo in sosta.

Non dimenticare anche che se uno non è all'altezza della tua manualità per realizzare una soluzione come la tua, non per questo deve essere denigrato con un commento così tranchant.

Questo è un sito di lavori fai da te, non di professionisti.

Se più d'uno ha notato la "ruvidità" del tuo commento, forse è il caso di fare una riflessione, no?
C'è modo e modo di dire la stessa cosa... ;-)
0 #23 bruno 2013-04-30 19:25
non per fare sterile polemica, ho giudicato, semplicemente perchè mi è consentito, è quindi un mio diritto, il lavoro di adriano precario e non sufficentemente sostanzioso, pur lodando l'intenzione, l'esecuzione ed il beneficio acquisito.
poichè un anno prima di fare il mio fisso, ne avevo fatto uno come quello di adriano, vi assicuro che d'estate sopratutto, ma anche d'inverno non solo a finestrino aperto ed anche parzialmente chiuso, si manifesta in modo fastidioso, la precarietà, la scarsa sostanza e diventa pure antiestetico, non vedevo l'ora di togliere quanto mi sembrava a prima vista la migliore soluzione.
quindi, per chiuderla qui, con quale spirito sparate sentenze e giudizi sulle persone se vi manca l'esperienza la manualità e la conoscenza diretta?
0 #22 Lorenzo 2013-04-30 18:32
Caro bruno44, il tuo lavoro è di pregio ma strutturalmente di altra impostazione.
Non è detto che tutti sappiano cimentarcisi e/o che sia adatto a tutti i mezzi. Inoltre mi pare più fisso (cioé meno amovibile rapidamente).
Quindi è questione di scelte.

Comunque l'intenzione sarà anche stata amichevole e costruttiva, come potrebbe apparire dalla prima metà del commento, ma se riguardi il tono della seconda metà mi pare che sia piuttosto sprezzante, e francamente non se ne capisce il motivo. Si sa, che sullo scritto a volte è difficile interpretare i toni. Concetti pensati bonariamente possono a volte apparire troppo "secchi", bisogna fare attenzione ai termini ;-)
0 #21 Lorenzo 2013-04-30 18:20
1. non è detto che uno si sia letto o si ricordi di tutti i 984 lavori pubblicati, e che possa quindi fare il confronto

2. personalmente lodo tutto ciò che approvo, poi può essere che per me un lavoro sia da 7 e un altro dello stesso tipo sia da 9, ma li lodo entrambi perché sono entrambi positivi. Il tutto ovviamente parametrato al mio standard. Immagino sia così anche per molti altri lettori

3. Francamente i termini "precarietà" e "scarsa sostanza" attribuiti in questo caso da Bruno44 mi appaiono poco pertinenti

4. Anche il lavoro di Bruno44 #360 è lodevole, ma di altra impostazione visto che è in legno e più "fisso". Non è detto che quella soluzione sia alla portata di tutti e che sia applicabile su tutti i mezzi

5. Infine non capisco perché anche se uno ha già fatto e postato prima un lavoro analogo, debba sminuire l'impegno ed i risultati degli altri, non è mica una gara!
-1 #20 bruno 2013-04-30 11:50
se andate sul fai da te home, al numero 360, vedete il divisorio che ho costgruito nel mio camper e capirete il perchè della mia critica, in ogni caso sempre amichevole e costruttiva
saluti, bruno
0 #19 Adriano 2013-04-29 01:04
Questo è in effetti uno dei post sparsi nella rete che mi hanno ispirato. Forse se avessi sormontato le cerniere avrei ottenuto un effetto migliore, ma ti assicuro che il sistema è efficacissimo. I bottoni a pressione li trovo pratici, oltretutto ho deciso di non smontarlo tanto anche d'estate è comodo
0 #18 Adriano 2013-04-29 00:59
Ciao ho comprato il telo in un negozio di camper (precisamente outletdelcamper) mi pare circa 15 euro al metro, ma visto che la bobina era quasi finita mi ha fatto un prezzo forfettario. Quello che mi è costato di più sono state le cerniere. Non ci voglio nemmeno pensare :-(
-3 #17 ivan 2013-04-28 01:39
Vorrei fare una riflessione senza ripetermi nelle critiche:
partorire una idea è facolta di tutti, ma quando questa idea è gia stata trattata da altri, e realizzata in maniera migliore, mi sembra una presa in giro "incensare" colui che si è ripetuto e senza grandi meraviglie.
Voglio dire che nel giudizio di un lavoro, trovo scorretto essere sempre positivi a prescindere dal obbiettivo.
in 20 hanno letto il post e il 90% lo giudica un buon lavoro. Bruno 44 nella sua obiettivita è stato bersagliato di critiche antisociali.
Perchè mai? Solo perche ha detto la sua verita?
Fossi io l'autore mi sentirei offeso da tante lodi ingiustificate e lo troverei una presa in giro.
Viceversa troverei costruttivo quando mi si viene proposta obiezione se la finalita è quella di raggiungere traguardo migliore
Sbaglio?
+1 #16 Bruno 2013-04-26 23:03
Continua a fare, fai bene e lascia che se ne dicano...
Bravo
:D
0 #15 stefano 2013-04-26 17:00
Hai fatto un ottimo lavoro ed è un ottimo spunto per chi ha il piacere di realizzarlo,non stare a vedere chi critica,la gelosia alle volte provoca questi post negativi continua così e posta i tuoi lavori per chi ha voglia di dedicarsi al faidatè;anch'io posto i lavori ed alle volte trovo chi critica ma vado avanti ed offro opportunità ad altri di fare lavori,ciaooo :lol: :lol:
+1 #14 giuseppe 2013-04-26 11:34
Azz uno cerca di fare del suo meglio lo posta e viene subito criticato ... ma x favore ...
-1 #13 ivan 2013-04-23 00:22
Nonostante la buona intenzione, e il risultato finale, devo pero segnalare che il fissaggio a bottoni è poco pratico e nemmeno molto rapido nella applicazione. inoltre le cerniere verticali non sono sormontate dal telo e sono un punto debole nella tenuta del freddo. Comunque non male ma se prendevi spunto del post seguente veniva meglio. https://www.camperfaidate.it/faidate/2419-telo-sette-strati-divisorio-cabinacellula
0 #12 Mauro Pazzi 2013-04-22 23:15
Bel lavoro anche io vorrei sapere dove prendere questo tipo di materiale coibentante
❄⛄
0 #11 pierluigi 2013-04-22 22:05
Mi associo ai complimenti. Anch'io l'ho realizzato per l'uso invernale ed è veramente efficace oltre che leggero. Buona e semplice la soluzione delle due cerniere parallele. Un consiglio a chi lo vuole copiare, curate molto bene l'accoppiamento ai lati. Non è sufficente solo velcro io ho aggiunto una fetta del tessuto fissata stabilmente ai lati e sagomata come il montante che poi copre il telo termico
+1 #10 Gaetano dolcemascolo 2013-04-22 14:43
mi pare davvero un ottimo lavoro
+6 #9 stefano 2013-04-22 14:15
Cosa vuoi dire con scarsa sostanza? e la precarieta? Prima lodi poi disprezzi....
Trovo che il lavoro che ha eseguito Adriano sia da valutare più che positivamente, nel mio camper ho adottato lo stesso accorgimente (tra l'altro copiato da molti colleghi camperisti) e devo dire che svolge egregiamente il compito di tenere il caldo all'interno.
+3 #8 Alessio La Rosa 2013-04-22 05:08
Non capisco la critica, dove si potrebbe comprare un'amica sarta?
+5 #7 Bruno 2013-04-22 01:15
Citazione bruno44:
va premiata l'intenzione, l'esecuzione ed il beneficio acquisito, lascia a desiderare la precarietà del lavoro antiestetico e di scarsa sostanza


Perchè precario e di scarsa sostanza?
Trovo che paragonato ad altri lavori questo sia molto curato e sicuramente utile per un uso invernale.
I miei complimenti :lol:
+5 #6 Bruno 2013-04-22 01:15
Citazione bruno44:
va premiata l'intenzione, l'esecuzione ed il beneficio acquisito, lascia a desiderare la precarietà del lavoro antiestetico e di scarsa sostanza


Perchè precario e di scarsa sostanza?
Trovo che paragonato ad altri lavori questo sia molto curato e sicuramente utile per un uso invernale.
I miei complimenti :lol:
0 #5 Alexxx97 2013-04-22 00:50
Bravo,Ottimo lavoro!
Mi potresti dire dove si potrebbe comperare il telo 7 strati e il costo? Grazie.
-10 #4 bruno 2013-04-22 00:34
va premiata l'intenzione, l'esecuzione ed il beneficio acquisito, lascia a desiderare la precarietà del lavoro antiestetico e di scarsa sostanza
+5 #3 Lorenzo 2013-04-21 23:49
Ottima realizzazione.
Per l'uso invernale, la parte argentata lato cellula è corretta: ti tiene il caldo dentro.
-7 #2 Max Righetti 2013-04-21 23:43
condivido...bravo..peccato per l'inversione del riflettente ma se d estate copri il vetro e fai ombra il problema non sussiste...
buoni lavoretti
mr
+4 #1 Sauro 2013-04-21 23:39
Ottima idea e ottima realizzazione