logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

ISOLAMENTO PAVIMENTO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Come gia fatto in precedenza su altri camper che ho posseduto , visto il risultato ottenuto meditavo da tempo di ripetere il lavoro . Questo week end , finalmente ho trovato il tempo per rifare la coibentazione del pavimento sul mio hymer B504. Non avendo un doppio fondo nei periodi piu freddi ,facendo campeggio invernale , so bene , che la cellula si scalda ed anche ottimamente ma il pavimento resta congelato . Questa volta ho aquistato il materiale in Italia , io abito all'estero ed i prezzi da me sono parecchio piu alti, recatomi presso un centro di bricolage, ho preso 3 mquadri di pannelli di sughero 50x50 spessore 9mm, 3 pacchetti da 4 pezzi per una spesa totale di 62 euro , li ho poggiati uno ad uno e rifilati direttamente con un cutter sul pavimento durante la posa , coperto poi le giunture con dello scotch da carrozziere e ricoperto il tutto con la moquette che é su misura fatta dalla Larcos. Qui da me le temperature di notte scendono tutt'oggi e spero ancora per poco ad un 1 grado , sporadicamente nevica ancora per qualche minuto nel primo pomeriggio , mentre a 1000 mt nevica costante. A primo impatto é bastato poggiare la mano sul linoleum per avvertire chiaramente al tatto il freddo, mentre sopra alla moquette la temperatura era quella della cellula . Tagliare il freddo del pavimento (scopo prefissato dell'operazione) é  il risultato ottenuto ,vi garantisco che funziona, l'ho fatto per la seconda volta perche ne ero pienamente gia soddisfatto a suo tempo , con esperienza precedente su MC louis dove la coibentazione era quasi inesistente. Il pavimento risulta leggero, flottante , non invasiso puo essere smontato in qualsiasi momento e a mio parere non ha nessuna controindicazione.Non richiede nessuna modifica permanente , nessuna vite o colla ,rispetta le aspettative e la struttura di origine .saluti e alla prossima realizzazione

                                      1-camperfaidate.it 2-camperfaidate.it

3-camperfaidate.it

4-camperfaidate.it

 By : Davide

 

 


AVVERTENZE   

 

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #17 tullio 2013-06-04 22:35
Facile anche da gestire , questo week end dopo una doccia, ecco il mini allagamento.
Una piletta di scarico del piatto doccia svitata e il danno era servito.
Tolto il tutto in una decina di minuti , lasciato al sole asciugare per tre quarti d'ora e poi rimontato in 15 minuti .
Come dicevo reversibile e non invasivo .
0 #16 LLL 2013-06-02 21:59
Ho fatto un lavoro tecnicamente abbastanza simile, per creare e posare una moquette per il pavimento del mio camper.
In effetti non avevo pensato di aggiungere uno strato di isolante come il sughero.
Te la copio :-) !!!
-2 #15 Max Righetti 2013-05-31 17:13
buona la realizzazione..hai girato al millimetro con lo sughero attorno ai mobili anche se coprendo il tutto non era necessario
bravo
MR
0 #14 pierluigi 2013-05-30 12:08
Bella l'idea!. Mi sa che visto il tempo che fa ultimamente lo lascio anche d'estate. Ciao
0 #13 Siddharta 2013-05-29 10:43
Attira i topi?
0 #12 Siddharta 2013-05-29 10:42
SAlve, pöuoi postare il lavoro? avevo pensato pure io a questa opzione ma causa difficoltá di posa (troppi tubi e troppi longheroni) ho desistito. Ho quindi optato per una soluzione analoga a quella riportata in quesot post.
Saluti
0 #11 tullio 2013-05-29 08:56
Per lucadonai , non penso sia la moquette ad attirare i topi , il mio camper é parcheggiato al coperto presso un magazzino alimentare da quasi ben te anni e di topi mai visti , sono alla seconda moquette ed al terzo camper , probabilmente sono altre le cose che li attirano ti conviene svuotarlo da tutte le cibarie e magari risolvi.
0 #10 folkaos 2013-05-29 03:21
Qualsiasi magazzino di materiali per l'edilizia minimamente fornito dovrebbe averlo. Vi sono diversi spessori da uno fino a tre cm ; in genere sono in fogli quadri da 50 cm di lato oppure fogli da 50x100
0 #9 Guido 2013-05-29 02:30
ottima soluzione quella del sughero, ne avevo già sentito parlare, però,dove lo si trova? purtroppo detto materiale non è molto diffuso, puoi mica indicare la catena di centri bricolage dove reperirlo?
mille grazie, salutoni mauro
0 #8 Luca 2013-05-28 23:21
Scusate, ma vi ricordo che la moquette attira i topi! L'ho messa anche io ma appena torno dal week end in camper la tolgo...Buon camper a tutti!!!!!!
0 #7 tullio 2013-05-28 22:57
Scusatemi ma dimenticavo GRAZIE a tutti per i commenti positivi
+1 #6 tullio 2013-05-28 22:47
Di soluzioni ne avevo gia provate , probabilmente con spessori non adatti con materiali tipo materassino da ginnastica , cartone e polistirolo , ma la miglior resa di nuovo con il SUGHERO ,controindicazioni non é ho riscontrate per ora e la resa é quella che ti aspetti .
saluti a tutti e buoni km
0 #5 bruno 2013-05-28 21:24
scusa la mia ignoranza in fatto di materia ma invece del sughero non potevi adoperare il polistirolo io ho fatto un lavoro quasi simile in mansarda percè la notte la cabina si gelava ed il letto era un pò freddino ho preso del polistirolo taghiato con sega e ciò messo sopra er materazzo canbiò tutto come dal giorno alla notte comunque conplimenti buon lavoro a preparamose per l estate BUONI KMM
0 #4 Andrea 2013-05-28 15:41
La sola moquette in cellula non bastava?
io ho messo fogli di polistirolo sotto il camper.
+4 #3 MAURIZIOVR 2013-05-28 14:27
Perche' il camper è ignifugo ??????
-2 #2 Leonardo Quaggiotto 2013-05-28 14:17
Ma è ignifugo?
+1 #1 valter cometti 2013-05-28 11:13
Ottima idea