logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

IL BOTOLETTO

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

leggi-faidate

Salve a tutti dopo tanto mi sono deciso a pubblicare uno dei miei lavori eseguiti sul ns. Rivira 110 CI. Questo ultimo è caratterizzato dall'avere il gavone a volume variabile con letti a castello in coda.

una-botolota-nel-letto-1-camperfaidate.itDecisamente torna utile alzare il letto durante i viaggi nel periodo estivo, avendo un volume di carico nettamente maggior

                                       una-botolota-nel-letto-2-camperfaidate.it una-botolota-nel-letto-3-camperfaidate.it

    

Ma, durante l'inverno, quando non ci sono sedie, sdraio, tavolino e quant'altro il letto rimane quasi sempre abbassato. Per prendere un attrezzo, o altro riposto nel garage, necessariamente bisogna scendere dal camper aprire una sportellone laterale e di conseguenza raffreddare la parte posteriore della cellula.Perché non "basculare" al contrario il letto? In questo modo si potrebbe accedere al gavone anche dall'interno alzando il letto. Questa è stato il mio primo interrogativo. Ma poi vedendo come è stata istallata la rete a doghe, mi sono reso conto che sarebbe stato più facile sostituire, queste ultime con una tavola di multistrato (leggero, resistente e flessibile al prezzo modico di 34 euro). Subito all'opera ho smontato le doghe inserendo nella scanalatura interna del profilo in alluminio, la tavola di multistrato da 15mm di spessore, perfetta nella sede. Dopodiché ho aperto una botola nella tavola usando un seghetto alternativo ed applicato delle cerniere (pz. 3 euro). Lo sportellone ricavato, si arresta su un battente di legno ottenuto con le stesse doghe smontate ed avvitate da sotto lungo tutto il perimetro dell'apertura.

una-botolota-nel-letto-4-camperfaidate.it

In conclusione, si è mantenuta l'apertura tradizionale senza alterarne le funzionalità così da poter utilizzare tutte le potenzialità di spazio sopratutto nel periodo estivo. Si è aggiunta la possibilità di accedere al gavone attraverso una botola realizzata nel letto inferiore semplicemente appoggiando il materasso sul fondo del camper. Non apro più gli sportelloni laterali in inverno accedendovi comodamente dall'interno del camper. Con la speranza che possa tornare utile Vi saluto e Vi ringrazio per la Vostra attenzione. Allego ulteriori foto.

una-botolota-nel-letto-5-camperfaidate.it

una-botolota-nel-letto-6-camperfaidate.it

una-botolota-nel-letto-7-camperfaidate.it

By : Massimo

alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #18 Massimo 2013-12-03 08:55
Grazie un saluto...
+1 #17 Enzo 2013-12-02 20:17
Ho anch'io un CI e pensavo senza starvolgere tutto a come invertire l'apertura sotto al letto. Mi hai dato un'idea. Il lavoro è ben fatto. Ci studio e vedo solo se posso mantenere le doghe, se non fosse possibile ti copierò l'idea prima del brevetto ....... :-*
0 #16 Massimo 2013-11-24 10:51
Grazie..un saluto.
+1 #15 davide 2013-11-24 08:11
Veramente ottimo complimenti
0 #14 Massimo 2013-11-20 18:20
Hai ragione, ma la mia bugia "a fin di bene" é stata utilizzata come test, il più obbiettivo possibile, con gli occhi di una bambina innocente. Ci ha pensato il fratello a spifferare la verità, ottenendo così :" bravo papà" dalla piccola.
Un saluto, Max.
0 #13 Massimo 2013-11-20 17:32
Considerato che la tavola di multistrato pesa circa 8kg e che le doghe tolte sono state la metà, poichè riutilizzate come batente, l'aumento complessivo di peso è stato di circa 5 kg.
Ma essendo stato a dieta per motivi di salute ed avendo perso 10 kg il bilancio è stato definitivamente una diminuzione di 5 kg.
Un saluto. Grazie.
+1 #12 claudio cevenini 2013-11-20 16:28
Ciao! E in fatto di peso hai guadagnato ,o aumentato kg?
+1 #11 Lorenzo 2013-11-20 11:01
Ma perché mentire alla piccola?
Anzi, si poteva spiegare la miglioria con orgoglio...
0 #10 Massimo 2013-11-19 10:44
Grazie...
-1 #9 bruno 2013-11-19 08:44
bravo, ottima soluzione e realizzazione
0 #8 Massimo 2013-11-18 20:56
Grazie....
-1 #7 CarloUgo46 2013-11-18 20:43
Carlougo46, volevo quasi dirtelo io x le doghe, ma vedendolo in garage, ho pensato che non avrai problemi con la condensa, anzi
io ho dovuto chiudere le bocchette dal troppo caldo, comunque
bravo e un caro saluto anche alla tua dolce meta ciaoooo... :-)
0 #6 Massimo 2013-11-18 20:27
Si questa affermazione e' del tutto corretta soprattutto quando il letto si trova in mansarda sottoposto a notevoli sbalzi termici. In questo caso pero'ci troviamo in un letto sufficientemente rialzato ed inoltre col garage sottostante riscaldato. Dunque non essendoci differenze di temperatura ed essendo il piano di multistrato e non di truciolato rivestito di formica non credo che ci saranno problemi di condensa. A scanso di equivoci accogliendo la tua osservazione, aiutero' la mia dolce meta'a girare quotidianamente il materasso nel momento di rifacimento del letto.
Grazie un saluto.
+1 #5 Guido 2013-11-18 19:02
di norma le doghe vengono installate per consentire la circolazione dell'aria sotto i materassi ed evitare la formazione di condensa, molti camperisti le montano in un secondo tempo per ovviare a questo inconveniente tipico di tutti i mezzi ricreazionali. saluti mauro
0 #4 Massimo 2013-11-18 10:31
Grazie..
0 #3 Massimo 2013-11-18 10:30
Come ho citato nella descrizione del lavoro, si sarebbe dovuto cambiare tutta la struttura di sostegno della rete a doghe in quanto le costole che sostengono questa ultima si sarebbero dovute invertire per ricavare lo spazio per il materasso quanto il letto e' alzato. Inoltre avendo i tubi dell'aria per il riscaldamento nel gavone sarebbe stato ancora piu' difficoltoso. Il letto e' stato testato dalla mia bambina a sua insaputa. L'unico commento e'stato quello di dire:"papa' ma il mio letto si apre anche da dentro?". La mia risposta e'stata:"papa' se ne e' accorto solo adesso...".
Grazie a tutti.
+1 #2 zioabi 2013-11-17 22:34
Ciao.
Da quel che capisco, ora il materasso poggia sul piano, anziché sulle doghe, ed è un peccato. Non avresti potuto mantenere l'uso delle doghe pur con il nuovo verso di sollevamento?
-1 #1 CarloUgo46 2013-11-17 21:32
Carlougo46 Ciao Massimo, L'idea e buona, se non potevi invertire tutto il sistema dell'apertura, l'unica soluzione e la tua, bravo e ciaoooo.......