logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

PROTEZIONE SCORREVOLE LETTO A CASTELLO PER ELNAGH MARLIN 58

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

leggi-faidate

Per il lavoro ho preso spunto da un altro utente, modificando alcune piccole cose per adattarlo al mio Camper un Marlin 58. Ho due bimbi piccoli (3 e 2 anni) e il ricordo della culla è ancora fresco, quindi la protezione realizzata si assomiglia.Pensando al risveglio dei piccoli con noi genitori sopra in mansarda già immagino che per chiamarci loro potrebbero appoggiarsi alla protezione, motivo per il quale non ho preferito usare delle reti in commercio, ritenendole troppo basse e morbide, potrebbero   causare un ribaltamento in avanti del bimbo con conseguenze brutte da pensare. Al brico ho comprato per la spesa complessiva di € 10, nr. 4 bastoni in legno leggero lunghi 1 metro X 1.8 cm di diametro, assomigliano a quelli delle scope ma sono più leggeri 2€ cd  e un listello lungo in abete lungo 2 metri x 2 cm di spessore.  Il listello tagliato in 4 parti da 50 cm (ne userò solo 3) e forato con punta a tazza da 18.  Il tutto levigato leggermente e passato con una mano di impregnante color ciliegio (come i mobili) e poi cera protettiva lucida.  Assemblato con viti x legno i due listelli e i 4 bastoni alle estremità e lasciando al centro un listello libero di far scorrere il tutto( diciamo che fa da guida) poi sempre il listello centrale (guida) ancorato alla parete del bagno con due staffette a L che possedevo. Il cancelletto scorre in apertura e in chiusura, agevolando di molto la discesa dei bimbi e molto comodo e veloce per rifare il letto. Per la chiusura, ho pensato un pò a come realizzarla e ho cercato di evitare parti in sporgenza evitando anche di fare molti fori, ho quindi adattato una catenella ottonata (come le maniglie dei mobili) garantendo una chiusura sicura (i bimbi non riescono ad aprirla da soli)  e al tempo stesso una solidità dell'intero cancelletto. Da notare che la parete del bagno è da 80cm mentre il vuoto è da un metro quindi il cancelletto in chiusura non scomparirà completamente,  ma sporgerà per 20 cm, devo dire per niente sgradevole alla vista. Nella parte alta del listello fissato, ho poi nascosto la L che si vede con un piccolo peluche (per assicurarmi che i bimbi se ci battono la testa non si facciano male). Tutto quà, ringrazio l'utente che ha precedentemente fatto il lavoro che mi ha fornito l'idea. Sorriso In allegato le foto della realizzazione

 

pezzi tagliati-camperfaidate.it

assemblaggio preventivo-camperfaidate.it

mano di impregnante color ciliegio e poi mano di cera lucida-camperfaidate.it

 in apertura vista da sopra il letto-camperfaidate.it

in apertura vista dallesterno-camperfaidate.it

in chiusura vista dallesterno-camperfaidate.it

particolare della chiusura con catenella color ottone-camperfaidate.it

By AnnyeFranky



alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #9 Max Righetti 2014-09-08 00:39
ottima l idea e anche la realizzazione.
bravo. se si guardo tutti i "se e ma" non ci passa più
MR
0 #8 Vinzi 2014-06-17 14:20
Non ho figli piccoli ma, COMPLIMENTI OTTIMO LAVORO, la sicurezza anzitutto. Bravo
0 #7 francesco 2014-06-17 01:14
Bell'idea bikermtb, grazie ;-)
0 #6 francesco 2014-06-17 01:12
Grazie! I miei (femmina e maschio ) dormivano in dinette, e non ti dico farla ogni giorno x 4 volte compreso riposino pomeridiano che stress..... Da due giorni stiamo provando il castello e devo dire che ci stanno volentieri addirittura ognuno nel suo letto e con il sacco a pelo, non ci sembra vero!!!
0 #5 bikermtb 2014-06-16 23:57
Bel lavoro , gradevole anche esteticamente , io ho fatto un sistema analogo ma i miei tubi orrizzontali scorrevano dentro dei tubi fissi (in alluminio). In questo modo non devi per forza mantenere libera da coperte o pupazzi la zona dove fai rientrare la protezione . Solo una idea per un eventuale upgrade.
+2 #4 enrica 2014-06-16 22:42
innanzitutto complimenti per avere avuto il coraggio di fare due bimbi così vicino di età. io ne ho due a 4 anni di distanza, ma per il,secondo che ora ha 16 mesi ho lo stesso problema, le reti di protezione non bastano, lui si lancia a volo d'angelo giù dalla mansarda se lo lascio lì a dormire con suo fratello. risultato: lui dorme con mè nel matrimoniale in coda e il grande con suo padre in mansarda. Prima o poi cresceranno spero..... Bravo Bella idea!
+1 #3 francesco 2014-06-16 18:13
Ciao , si ho fatto delle prove calzandogli il cancellato a mo' di cappello :) infatti avevo pensato di farlo con soli 3 bastoni ( noterete che al centro c'è un foro non utilizzato) risultava troppo largo e ci passav la testa. Ho quindi riadattato il tutto per 4 bastoni e lo spazio e' sufficiente a evitare che si infilino. ( hanno una discreta capoccia ). Ciao
0 #2 gilberto 2014-06-16 13:42
Ciao, sono sicuramente d'accordo con Marco Gardin, purtroppo i bimbi sono terribili e trovano sempre il modo per rendere pericolose le cose che sembrano innocue! Al mio di 2 anni scarsi avevo fatto una cosa simile ma il mio era un cancelletto appeso in alto che veniva giu' e divideva il letto a meta' della sua lunghezza, risultato:la terza notte svegliati alle 3 perche' il bimbo si era incastrato una gamba e non riusciva a sganciarsi urlando disperato! ....allora ho smontato tutto e ho messo un pannello liscio scorrevole che copre l'apertura come il tuo sistema ma tutto chiuso e adesso che inizia a fare caldo gli sto mettendo una bocchetta di ventilazione dalla stufa (spenta ovviamente, solo in ventilazione). Lavoro ben fatto ma spero per il vostro sonno che i tuoi bimbi non siamo terribili come il mio. Ciao by Gil.
-1 #1 Argo 2014-06-16 01:20
Bel lavoro sicuramente adesso non cadranno...ma hai calcolato che non infilino la testa dentro tra un'asta e l'altra? ;-)