logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

PROTEZIONE MANOMETRI

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

leggi-faidate

Buon giorno a tutti , vi illustro un lavoro veloce fatto quallche tempo fà, un riparo per i manometri e le valvole degli ammortizzatori AL-KO, siccome sono posizionati in modo a rischio di rottura durante la discesa dal mezzo

Ho utilizzato materiale di recupero:  Un pezzo di plastica trasparente per poter monitorare i manometri.  Una cerniera  Una striscia di lamiera  Un bordino di gomma

Per prima cosa ho allungato la cerniera saldandogli (ma si può anche "rivettare") una striscia di lamiera in modo di poter utilizzare dei fori gia esistenti sul mezzo, ma anche per irrobustire il tutto. Poi ho eseguito i fori appunto in corrispondenza delle viti, fissando provvisoriamente la cerniera. A questo punto con un pezzo di cartone rigido ho creato una dima di quello che poi sarà il riparo,che poi è stata riportata sulla plastica. Ho rifilato la plastica fissandola con delle viti autofilettanti alla cerniera, con una pistola termica le ho dato la curvatura facendo in modo che tocchi sul pavimento del mezzo prima di toccare i manometri, lasciando qualche cm di spazio per far si che se anche vi passo sopra con il piede mentre scendo, la flessione della plastica non arrivi comunque alle valvole. Ora non resta che smontare il tutto, verniciare la staffa con la cerniera metallica, rifinire bene con tela smeriglio,tampone di feltro o vetro la parte in plastica, ed incollare il bordino inferiore in gomma (per le vibrazioni) con il silicone. A vernice asciutta si rimonta il tutto e si parte......con meno timore di rompere le valvole

protezione-manometri-1-camperfaidate.it

protezione-manometri-2-camperfaidate.it

protezione-manometri-3-camperfaidate.it

protezione-manometri-4-camperfaidate.it
. Buone feste a tutti

By Fabrizio

alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #16 fabrizio 2015-01-01 15:22
grazie...anche io porto il 46 di scarpe e mi associo per il cervello :lol: ..magari il problema è proprio il numero scarpe ..forse chi porta il 35 è più agevolato alla discesa ;-)
buon 2015
0 #15 fabrizio 2015-01-01 15:19
ciao dany grazie per il tuo commento...
condivido la tua opinione...buon 2015
+1 #14 Luca 2014-12-24 23:54
Bravo Fabrizio.
IO stò pensando di spostarli, perché evidentemente ho i piedi grossi e poco cervello :oops: e a volte ci prendo contro.
La tua è una ottima alternativa, che forse copierò.
0 #13 daniele 2014-12-24 16:17
Citazione Maxxo:
Il classico "lavoretto" per chi non sa cosa fare, inutile e poco bello.
I manometri sono in una posizione in cui non verranno mai toccati, chi è che metterebbe lì il piede per salire o scendere?

Io li ho da anni, non sono mai stati nemmeno sfiorati e non son certo di cristallo.
Mah!

La sfiga è tanta.......
+1 #12 daniele 2014-12-24 16:16
Il lavoro può piacere come no,l'importante è condividerlo.In effetti la posizione è purtroppo obbligata perchè vengono montati tutti li,ed è un pò del cavolo,a meno che non si facciano montare manometri da cruscotto con un costo folle.Io infatti li ho spostati per raggiungerli meglio, ed ho pubblicato il lavoro sul sito, e nonostante i tanti commenti positivi ci sono anche quelli negativi,viviamo in un paese "libero".Però chi è sempre pronto a criticare li posta i suoi faidate sul sito???????? :-* :-*
-2 #11 Massimo Serri 2014-12-24 15:05
Quella è la normale posizione dove vengono posizionati, se fossero, chessò, sotto al sedile, sarebbero certo più protetti poi mi dici come verificare la pressione o gonfiare/sgonfiare.
A questo punto cmq si dovrebbe pubblicare anche un filo nastrato e il posizionamento dello zerbino....
Questa è una "pubblica piazza" se non vuoi critiche.....non ti esporre!
0 #10 fabrizio 2014-12-23 18:47
grazie, purtroppo non so darti notizie di enricogel :sad:
buone feste
+1 #9 Alberto 2014-12-23 17:18
Bravo, lavoro semplice e pulito.
Solo una richiesta, che non c'entra niente con il lavoro.
Ma Enricogel dove è finito? E' da un pò che non scrive. Ciao a tutti e buone feste.
+1 #8 stefano 2014-12-21 15:46
Bravo Ottima idea, io spesso quando scendo ci picchio con il tacco della scarpa e mi ritrovo il vetrino del manometro in terra, copierò l'idea.
+1 #7 fabrizio 2014-12-17 20:59
condivido il tuo pensiero alberto, ma non me la sono sentita di spostarli per paura di fare danni all'impianto, altrimenti sarebbe stata sicuramente la soluzione migliore.
grazie e buona serata
+1 #6 fabrizio 2014-12-17 20:56
ti ringrazio per il tuo intervento...credo che il nostro amico non abbia recepito lo spirito di questo sito e soprattutto di questa sezione, non sono ne ingegnere progettista ne tanto meno designer.
ho solo cercato di ovviare ad una possibile rottura che potrebbe accadermi in vacanza, tra l'altro come suggerito dal mio meccanico (camperista pure lui) dopo un tagliando, per cui non sono l'unico a pensare che siano stati messi in una posizione a rischio.
per concludere la sua è comunque una critica da accettare ma non è obbligo ripetere il mio operato sul vostro mezzo, inoltre la mia è soltanto un'opinione sul fatto che siano in pericolo le valvole non una verità, quindi per fortuna ognuno il proprio mezzo è libero di personalizzarlo a piacere se non va ad influire sulla sicurezza, credo.
invece per quanto riguarda il mio tempo libero, che purtroppo o per fortuna a causa del lavoro è ben poco, mi dovete credere che avrei avuto tante idee migliori su come impiegarlo se non avessi ritenuto utile la modifica.
grazie a tutti
+1 #5 Alessandro 2014-12-17 19:34
PER MAXXO....non ti sembra di essere un po' forte con un amico che condivide con tutti noi la sua passione per i lavoretti al suo camper??? Ti auguro proprio di sfiorarle come dici te e romperle mentre stai facendo un bel viaggetto....
Auguroni
+2 #4 Alberto 2014-12-17 10:22
Il lavoro che hai fatto può andare bene anche se poco estetico ma è da denunciare colui che ti ha applicato i manometri in quella posizipone di rischio rottura. Forse sarebbe stato più opportuno cambiare la loro posizione.
-7 #3 Massimo Serri 2014-12-17 09:34
Il classico "lavoretto" per chi non sa cosa fare, inutile e poco bello.
I manometri sono in una posizione in cui non verranno mai toccati, chi è che metterebbe lì il piede per salire o scendere?

Io li ho da anni, non sono mai stati nemmeno sfiorati e non son certo di cristallo.
Mah!
+2 #2 Sandro 2014-12-17 00:54
Bravo !!
+2 #1 Claudio 2014-12-17 00:19
Complimenti con poca spesa una pratica e utile idea