logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

UN FORNELLO PER BARBECUE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Questa è la mia idea per aggirare il divieto di utilizzare il barbecue in alcuni campeggi(specie in Svizzera) La griglia la si può usare appoggiata sulla piastra in ghisa che si vede oppure si puo cucinare direttamente su di essa: non si appesta il camper con sgradevoli odori o vapore,tutto si monta/smonta in pochi minuti, si lava tutto velocemente

Materiale:
Fornellone a gas (tipo quello usato quando si fa la salsa)
Tubo gas arancione mt5
Raccordo rapido gas maschio e 2 fascette stringitubo
Quattro pezzi di scatolato in alluminio 60x30 lunghi 600 mm
Raccordo femmina gas rapido e 500 mm di tubo in rame per gas diametro 8.

Il gas è stato prelevato dalla predisposizione forno (che io non ho montato in quanto uso il microonde) che si trova nel mio veicolo nel vano tecnico dietro le griglie del frigo (quella in basso).Individuato il tubetto (che ha apposito rubinetto sul distributore generale gas) ho staccato la parte che va in alto nel vano sopra il frigo predisposto per il forno e ho raccordato il tubetto in rame nel raccordo esistente sagomandolo fino a farlo arrivare in un angolo della griglia di aerazione frigo: per questo è meglio usare il tubetto di rame che si può sagomare a mano sennza eccessivo sforzo.Preventivamente ho intestato il tubetto con il raccordo rapido femmina gas sigillando il tutto con apposito frenafiletti adatto a fare tenuta con il gas.fissato il tubetto con piccolo collare per tubi da idraulico sulla paratia in lamiera presente nel vano tecnico del frigo.Tagliate alcune alette della griglia in un angolo per fare fuoriuscire il raccordo, rimontata la stessa e isolato con un po di spugna nera lo spazio intorno all'uscita del tubetto.I pezzi in alluminio servono per essere infilati nei piedi del fornello per rialzarlo da terra (per evitare polvere e di bruciare il prato sottostante)

Costi: 23 euro il fornello, 10 uro il materiale gas, 8 euro l'alluminio e circa 2 ore di lavoro.

Note: NON VIAGGIATE MAI CON IL RUBINETTO CHE ALIMENTA LA PRESA EXT APERTO E RICHIUDETELO DOPO L'USO.

X
 
X

 

   
x

  
X
X


BY : Davide 

Non hai il diritto di pubblicare commenti
Registrati

Commenti   

+1 #3 ernesto 2009-09-29 10:04
la presa del gas esterna sicuramente è da prendere in considerazione, per il resto mi sembra esagerato un fornello così grande, è vero che porta a temperatura la piastra in un attimo ma quanto gas consuma?? cmq complimenti la realizzazione. un caro saluto :-)
+1 #2 mario 2009-09-25 15:24
Davide non sono d'accordo con che scrive.
io ritengo che la soluzione adottata da tè sia ottima.
Se tu sei come mè che non rinuncia a mangiar bene (pesce, fritto ecc.) anche in vacanza il fornello esterno è molto utile.
nel camper precedente avevo il vano bombole dal lato dell'ingresso e quindi mi attaccavo direttamente alla seconda bombola.
In quello nuovo e dall'altra parte. quindi questa estate niente fornello...
copierò la tua idea, ma la faccio fare al conc.
0 #1 utentegenerico 2009-09-08 23:36
ma un barbecue da campeggio omologato costa menodi 41euro!... è più carino ed è anche più pulito! vorrei proprio sapere quanti sono i camperisti che copieranno questa BRILLANTE soluzione!.... non bisogna fare il fai da te a tutti i costi.... non ce lo ha prescritto il medico!