logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

MODIFICA VENTOLE RAFFREDDAMENTO FRIGO

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Le ventole per il raffreddamento frigo, le avevo già montate alcuni anni fà, usando due ventole di recupero come si vede in foto 1,

foto 1-Camperfaidate

con due micro interruttori più un porta fusibile da pannello, istallati sopra il coperchio di una derivazione elettrica da me realizzata per vari usi, compreso l'alimentazione ventole, e nascosta sotto a una dispensa.Il problema, se così si vuole chiamare , si è fatto sentire quasi subito, l'interruttori nascosti non facevano vedere niente, ma in compenso più volte restavano inserite le ventole inutilmente, anche per molto tempo, così quest'estate guardando cosa potevo recuperare nel mio piccolo laboratorio elettrico,ho deciso di modificare tutto, sono rimaste invariate le ventole.

La foto 2 fa vedere l'interno della derivazione,

foto 2-Camperfaidate

la foto 3 il coperchio liberato dai micro interruttori e recuperato con un pezzo di pannello in plastica per coprire i vecchi fori , e rimasto solo il vecchio porta fusibile con l'aggiunta di un piccolo circuito elettronico che mi fa accendere il led rosso in caso dovesse saltare il fusibile, vedi foto 3/4/5.

foto 3-Camperfaidate

foto 4-Camperfaidate

foto 5-Camperfaidate

Per finire una piccola scatolina per elettronica con l'aggiunta di un deviatore con posizione zero più due led e un diodo, foto 6, mi permettano di tenere sotto controllo il tutto, posizione 1, si accende un led una ventola in funzione, posizione 2 accensione di due led, due ventole in funzione,vedi foto 7.

foto 6-Camperfaidate

foto 7-Camperfaidate

Stavolta le ventole non ci siamo più scordati di spegnerle, in più mi sono divertito a fare il lavoro, il tutto a costo zero.

CIAO E BUONI VIAGGI A TUTTI

Mcglen

 


alt

altAVVERTENZE   

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #9 Luca 2013-04-23 13:55
ciao da dove hai preso la corrente?Grazie
0 #8 Max Righetti 2012-10-08 03:03
bel lavoretto... ZioGel stava quasi per farti i complimenti poi hai pestato la cacchina della personalizzazione dei commenti e qua siamo in un forum...soo le cene si fanno in pochi....
bravo in ogni caso e condivido la questione del termosdtato ceh giò Enricogel aveva postato.....ai tempi DEGLI ROMANI
0 #7 mcglen 2012-10-04 17:30
Ho appena inviato lo schema alla mail di camperfaidate, spero venga pubblicato visto che è stato richiesto da piu persone ciao e buoni viaggi.
0 #6 giorgio 2012-10-03 03:29
Citazione mcglen:
se quello che è scritto sopra è il tuo meil appena posso te lo invio, ciao

E a noi? che te stamo antipatici? :o
+1 #5 giorgio 2012-10-03 03:27
:zzz
0 #4 mcglen 2012-10-03 00:39
se quello che è scritto sopra è il tuo meil appena posso te lo invio, ciao
+1 #3 mcglen 2012-10-03 00:37
Ti ringrazio del consiglio, ma il mio obiettivo è avere le ventole con uso manuale. ciao
0 #2 Massimo Zaccanti 2012-10-02 11:19
bel lavoro (anche se avrei avuto piu' cura sotto il profilo estetico del pannellino a vista) .mi potresti mandare lo schema di come fai accendere il led rosso a fusibile bruciato?
+1 #1 Luca 2012-10-02 03:10
Il lavoro è buono ed eseguito bene,ma mi permetto di dire che forse si sarebbe potuto evitare il tutto ed automatizzare le ventole a consumo 0 con un semplice termostato da frigo,che apre e chiude il circuito,senza consumare nulla e facendo accendere le ventole al momento del bisogno,e facendole spengere una volta riportato la temperatura alla normalità.Enricogel che lo ha suggerito per primo,ti saprà spegare meglio !!!