logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

ATTENTI A QUEI DUE

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

leggi-faidate

Il mio mobilvetta Luna del 2001 ha tutto un fianco pieno di bollicine, inizialmente non gli do peso, sono dure e non possono provocare infiltrazioni, inoltre il mezzo ha 13 anni e probabilmente ha l'acne da adolescente, poi col tempo mi rendo conto che alcune bollicine si rompono e permettono il passaggio di acqua all'interno della parete inzuppando il polistirolo e il legno

sostituzione-alluminio-pareti-1-camperfaidate.it

, cerco di correre ai ripari forando i punti incriminati e stuccandoli con tutti i prodotti che il mercato dispone ma niente dopo poche settimane si ripresenta il problema spostato di pochi centimetri. Nel frattempo vedo che un'altro utente di questo sito ha sostituito il rivestimento di alluminio con dei fogli di vetroresina (camper era così) con un risultato eccellente eliminando totalmente il problema all'origine, ho deciso quindi di agire con lo stesso metodo, contatto l'utente (Matteo che ringrazio per il supporto tecnico) compro il rotolo di vetroresina 15 metri per 2,30 di altezza per 1.8 mm di spessore e comincio il lavoro togliendo il rivestimento

sostituzione-alluminio-pareti-2-camperfaidate.it

trovo subito le brutte sorprese, alcuni travetti sono marci e in alcuni punti il polistirolo è zuppo di acqua, il rivestimento tolto all'interno è pieno di ossido, dalle foto è visibile la polvere bianca attaccata ai travetti di legno, il problema era diffuso in tutte e tre le pareti del camper.

 sostituzione-alluminio-pareti-3-camperfaidate.it

sostituzione-alluminio-pareti-4-camperfaidate.it

sostituzione-alluminio-pareti-5-camperfaidate.it

Sostituisco i travetti marci e il polistirolo bagnato e comincio a tagliare grossolanamente la vetroresina per l'incollaggio.

 sostituzione-alluminio-pareti-6-camperfaidate.itsostituzione-alluminio-pareti-7-camperfaidate.it

Io per incollare ho usato sikaflex 221 molto tenace ed elastico, però è molto duro da stendere forse una colla più liquida sarebbe stata migliore, una volta posizionata la parete è molto importante pressarla in modo uniforme , non è assolutamente semplice, io ho usato dei pali che legati sopra e sotto il camper pressavano due grandi fogli di compensato da 1cm di spessore , se qualcuno si vuole cimentare nell'impresa consiglio uno spessore maggiore e un tappetino morbido per uniformare la spinta. 

sostituzione-alluminio-pareti-8-camperfaidate.it

sostituzione-alluminio-pareti-9-camperfaidate.it

sostituzione-alluminio-pareti-10-camperfaidate.it

Una volta incollata la nuova pelle bisogna sagomarla bene , io ho utilizzato la smerigliatrice angolare con un disco lamellare e creare le aperture per finestre porte ecc.

sostituzione-alluminio-pareti-11-camperfaidate.it

sostituzione-alluminio-pareti-12-camperfaidate.it

Molta attenzione va posta nella sigillatura col terostat nei profili angolari e nelle finestre, il terostat è un mastice di altissima qualità e una volta trovato il sistema si riesce a fare un buon lavoro, il l'ho messo un pò nel frizer per poterlo maneggiare più facilmente, faceva caldo e si attaccava a tutto quello che trovava in giro.Su consiglio dell'amico Matteo ho rinforzato la porta d'accesso, originariamente era veramente debole, un sandwich di polistirolo chiuso dal rivestimento di alluminio, adesso è una struttura n legno con il polistirolo all'interno.

sostituzione-alluminio-pareti-13-camperfaidate.it

Il tetto non l'ho sostituito, è in buone condizioni e lavorando all'aperto non mi sono fidato, se dovessi farlo comprerò una vetroresina di spessore inferiore per permettere la curva della mansarda. La spesa totale è stata circa mille euro, il prossimo anno regalerò un trattamento in carrozzeria per la cabina e a quel punto sarà come avere un camper nuovo.

 sostituzione-alluminio-pareti-14-camperfaidate.it

sostituzione-alluminio-pareti-15-camperfaidate.it

 

By Alessio

alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #28 Alessio La Rosa 2014-05-22 11:32
+1 #27 PAOLO 2014-05-22 11:29
Sei stato eccezzzzionale veramente. Molto probabilmente faro' una modifica al mio v.r. cambiando la disposizione del letto e del bagno e relativi attacchi. Dovro' sostituire la parete (quella non aerografata) e spostare le finestre. Se proprio, potro' chiederti qualche consiglio? Eventualmente puoi lasciarmi la mail? Grazie.
+1 #26 Alessio La Rosa 2014-05-09 02:21
devi far fare un controllo infiltrazioni, oppure ti costruisci l'igrometro, è stato presentato un fai da te in questo sito
https://www.camperfaidate.it/faidate/1027-articolo
+1 #25 Alessio La Rosa 2014-05-09 02:15
Se non avessi visto il tuo lavoro "camper era cosi" forse non avrei mai azzardato, devo ammettere che ho trovato delle difficoltà risolte anche grazie a mio padre (nella foto) il bello di questo lavoro è che si impara molto di come è assemblato il camper e una volta finito si ha abbastanza esperienza per poter risolvere quasi qualsiasi problema.
+1 #24 Lorenzo 2014-05-04 14:47
Massimo rispetto! :-)
+1 #23 michele 2014-05-03 22:38
Ciao Alessio, ti ho già fatto i complimenti in "privato" ma ci tengo a farteli "pubblici", sei andato alla grande, hai avuto coraggio e sei stato premiato. Matteo
+1 #22 livingstone 2014-05-02 13:57
Un lavoro notevole !!! anche perchè lavorare all'aperto sicuramente non semplifica il lavoro...Bravissimo hai ricordato a tutti che non bisogna spaventarsi per le complessità degli interventi, ma affrontarli con determinazione e senza sottovalutare le reali difficoltà.....complimenti meritatissimi....e naturalmente buon tutto a tutti
+1 #21 patrizia 2014-05-01 13:17
ciao alessio,in primis complimenti lavoro superbo,e poi ti lascio la mia mail( ) perche anche io ho necessita di fare lo stesso lavoro al mio v.r.,e gradirei informazioni su fornitori,materiali e spese generali .ciao Gianni. :-)
+1 #20 Carlo Ugo De Maria 2014-04-28 19:14
Ciao Alessio, mi hai veramente stupito, sei un signor maestro, spero di non aver mai di bisogno, il max. io ti do lo zerbino girevole, e tu mi ripari il camper AH AH AH....bravo complimenti
hai fatto un signor lavoro ciaoooo... :P
+1 #19 Alessio La Rosa 2014-04-28 16:29
A chi mi ha chiesto info per e-mail: Ho portato il mio bellissimo 8) camper in Spagna, appena torno 5/05 rispondo a tutti
0 #18 PAOLO 2014-04-28 13:21
Ciao,
ma perchè non vernici i profilati in alluminio con smalto appropriato? Guarda il mio lavoro al camper "restyling dopo atto vandalico". Ho riverniciato tutto ed è perfetto.
+1 #17 analillo 2014-04-27 22:57
Bravo e basta!
+1 #16 mfreddo 2014-04-27 14:50
che dire di piu'
+1 #15 pierluigi 2014-04-25 02:22
Complimenti!!
+1 #14 Nuvola2 2014-04-24 23:16
Dirti bravo è riduttivo.Gran bel lavoro.
Purtroppo quei camper Mobilvetta,Nuvola,Aquilone,Bussola,Luna causa dell'allumino grecato soffrivano di infiltrazioni dalle finestre e sportelli gavoni.Il problema grosso della sostituzione dell'alluminio con la vetroresina sta proprio nel suo incollaggio che vedo hai saputo risolvere brillantemente
+1 #13 Mirko 2014-04-24 22:41
Complimenti, ottimo lavoro da esperto e soprattutto coraggioso!
Saluti
0 #12 Franca Busolin 2014-04-24 21:10
perbacco...... è vero, sarebbe un lavoraccio!!! mi hai convinto a mantenere il mio odiato color argento!!!
P.S. se avessi soldini da buttare cambierei anche il fornello a gas e il lavandino che attualmente sono in acciaio ma visto che tutto funziona risparmio la spesa preferendo spendere per una vacanza ;-)
0 #11 ALEX 2014-04-24 19:03
Bravo,complimenti
0 #10 Alessio La Rosa 2014-04-24 18:55
è molto difficile sostituire i profili di alluminio, li vendono dritti e piegarli è un'operazione difficile (non impossibile) senza i macchinari idonei, poi c'è da sostituire tutta la guarnizione interna (che costa 8 euro al metro) col terostat incorporato, poi devi sostituire anche tutti i telai del gavone, della porta e del vano bombole, a quel punto avresti fatto più lavoro di me :P
+1 #9 Franca Busolin 2014-04-24 18:36
lavoro stupendo! anch'io possiedo un Mobilvetta Luna del 2001, per il momento tutto regge ma si stanno indurendo le guarnizioni :( dovendole ritrattare vorrei cambiare i profili a'alluminio con altri più tondeggianti e possibilmente bianchi giusto per dare un tocco di gioventù al mezzo
+1 #8 claudio 2014-04-24 15:56
..... ottimo lavoro comlimenti, mi piacerebbe farlo anche al mio C.I. 545 del 88, mi potresti indicare dove hai acquistato il foglio di vetroresina. il mio indirizzo email . bye.........
+1 #7 Maurizio 2014-04-24 14:01
Lavoro eccezzzzzionale!
Io ho un camper di 22 anni con rivestimento in alluminio... non ho notato bolle, ma chissa` come sono ridotti gli interni delle pareti... si possono fare controlli senza smontare nulla?
+3 #6 Alessio La Rosa 2014-04-24 13:14
Le officine non svolgono proprio questo tipo di lavoro, comunque io ho seguito questo ragionamento: se io dovessi fare questo lavoro per qualcun'altro non chiederei meno di 5000€ e sinceramente non ero disposto a spenderli.
Il lavoro che ci occupa tutti i giorni non è importante, ci vuole passione per il fai da te e predisposizione, naturalmente prima di cominciare bisogna avere le idee chiare.
+1 #5 DOMENICO 2014-04-24 10:38
Ma prima di cimentarti in questa opera colossale ti eri fatto fare un preventivo da un officina ?
Visto il coraggio e la dimestichezza nel svolgere il lavoro, che lavoro fai ? avevi esperienza nel settore ?
Bravo, grande
-1 #4 bruno 2014-04-24 10:19
complimenti per la voglia di fare e per il risultato
+1 #3 Alessio La Rosa 2014-04-24 01:53
Se qualcuno ha voglia di fare questo lavoro mi contatti privatamente, non so se posso fare pubblicità, i negozi on line ai quali mi sono rivolto eccellono in disponibilità e in cortesia, contatti frequenti per raggiungere il miglior risultato.
+1 #2 dario 2014-04-24 01:45
complimenti.1 domanda dove si può reperire i fogli di vetroresina?
+1 #1 valter cometti 2014-04-24 01:36
Da professionista, complimenti.