logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

INFILTRAZIONI MANSARDA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

leggi-faidate

Me ne sono accorto ritornando da Torino ma chissà da quanto tempo il fenomeno era iniziato, ho preferito aprire varchi, passo dopo passo per verificare fin dove fosse arrivato il danno. Fatto ciò ho provveduto a sostituire la parte di intelaiatura con problemi affiancadomi a quella esistente incollando nuovi listelli di legno acquistati al brico. Ho quindi provveduto a ripristinare le parti di tamponamento mancanti con pannelli di Faesite (Masonite), e poiché non mi erano mai piaciute le pareti originali in materiale verniciato (male), ho pensato di ricoprire il tutto con pannelli di sughero spessore 3/4 mm. (acquistato sempre al brico insieme alla sua specifica colla), materiale leggerissimo e per me, esteticamente molto più bello. A completamento, ho provveduto alla revisione totale delle giunzioni esterne con silicone sikaflex.

infiltrazione-mansarda-1-camperfaidate.it

infiltrazione-mansarda-2-camperfaidate.it

infiltrazione-mansarda-3-camperfaidate.it

il laore finito si presenta cosi

By Fabrizio

alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

+1 #3 sebastiano 2015-01-21 12:22
Riconosco il MIzar (140?).
Stessa infiltrazione.
Fatto fare il lavoro da un professionista chiaramente pagato quanto basta che ha scoperchiato completamente la mansarda.
Bravo, mi permetto solo di farti notare (immagino che volutamente tu abbia mostrato solo il lavoro interno!) che se non risolvi il problema da dove entra l'acqua sei punto a capo tra poco tempo.
0 #2 fabrizio 2015-01-21 00:43
bel lavoro complimenti, unico dubbio sul sughero..mi pare sia esteticamente bello ma abbastanza fragile....

buona serata a tutti
0 #1 Fabio 2015-01-20 21:17
Una mano di pittura bianca?