logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

RICOSTRUZIONE FORO PILETTA PIATTO DOCCIA

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

leggi-faidate

Scarico doccia del mio LAIKA 4L, come ben si vede dalla foto, l'unica alternativa era smontare il bagno e sostituirlo con una base nuova, oltre al costo del pezzo il lavoro si presentava notevole e il tempo libero quando c'è preferisco usarlo per viaggiare. Allora guardandomi attorno trovo dello stucco bicomponente metallico (suggeritomi dal mio caro nipote GEK) usato per riparare l'involucro di una chiave con grande soddisfazione. Ricostruendo il bordo un po alla volta con la pasta (mescolata con le mani), dopo il suo indurimento (mezzoretta) passata di carta vetrata per sagomare il tutto, con della guarnizione per tubi idraulici in tubetto passo tutto attorno internamente e esternamente, inserimento dello scarico e apposto come nuova, manca solo un ritocchino di colore in un secondo tempo. Il tempo per il lavoro e stato di circa 3 orette per via dell'attesa per l'indurimento dello stucco. Soddisfatto!

20150606 114126-camperfaidate.it20150606 114145-camperfaidate.it

20150606 114208-camperfaidate.it20150606 180847-camperfaidate.it

20150606 185839-camperfaidate.it

By Andrea

alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

+1 #19 andrea 2015-09-10 21:29
ma figurati, accetto tutti i suggerimenti e se fosse anche le critiche senza problemi fa piacere dialogare ( messaggiando ) e scambiarsi le varie esperienze del fai da te
0 #18 manrico 2015-09-10 16:02
no guarda visea64,la mia non è assolutamente una critica,ci mancherebbe hai fatto un ottimo lavoro e i voti lo dimostrano.il mio intervento era sulla mia esperienza personale ed il lavoro,probabilmente per la conformazione del mio bagno,l'ho potuto eseguire senza smontare nulla perchè avevo la possibilità di lavorare anche dal di sotto del camper avendo lo scarico libero sotto.visea64 mi dispiace,ti chiedo scusa se le mie parole ti sono sembrate una critica.ciao Manrico
0 #17 andrea 2015-09-10 15:25
OK si poteva fare meglio, ma per fare meglio si deve smontare il bagno (gnan morto, perche aggiungerei problemi invece di risolverli) e preciso che il mio intervento è stato eseguito in breve tempo permettendomi di non sacrificare nessun viaggio anzi è un suggerimento che deve servire se capita quando si è via
+1 #16 manrico 2015-09-03 23:06
stessa problematica che hai avuto tu anche io nella stessa maniera,avevo provveduto a rifarlo con la vetroresina ma dopo qualche anno si era ripresentato lo stesso problema,questo succede perchè normalmente i piatti doccia non aderiscono perfettamente al pianale in legno e quindi con il peso di una persona e la flessione della vetroresina con il tempo si screpola..adesso ho risolto in maniera differente ho allargato il foro ed ho usato uno scarico da doccia di casa dopo averlo inserito ho inoculato lo spazio vuoto tra pianale di legno e piatto doccia di schiuma espansa,risultato?ho un piatto doccia molto più rigido e l'acqua adesso va via in un paio di secondi
0 #15 Luca 2015-06-27 03:16
Ciao,anche a me è capitato un problema analogo,ma relativo alla piletta del lavabo.
Ho risolto con applicazione di vetroresina in fogli ,creando un fondo bello solido,su cui appena asciutto ho praticato un foro con la sega a tazza,ho verniciato il lavabo ed ho applicato la piletta.Credo che si smonti prima il camper del lavabo. :-)
0 #14 livingstone 2015-06-20 23:07
Ciao a tutti, due anni fa, mi accorsi di alcune crepe sviluppatesi dal foro della piletta del piatto doccia del mio camper.....non volendo sostituirlo ( anche per contenere i costi ) ho preferito smontarlo e sul retro sono intervenuto con vetroresina e relativi fogli di strutturazione....a distanza di due anni e nonostante un utilizzo molto frequente (pratico praticamente quasi solo campeggio libero )è attualmente perfetto...a detta del venditore di prodotti per l'industria a cui mi ero rivolto il materiale più idoneo era la vetroresina....mi ha espressamente sconsigliato gli stucchi catalizzati e similari che a suo dire nel tempo ( lungo ) possono creare problemi...comunque non è detto che abbia indovinato, tu controlla periodicamente la tenuta dell'intervento e ..buon tutto
0 #13 andrea 2015-06-17 21:09
lo trovi in tanti posti, ferramenta, vari fai da te ecc. e un bicomponente metallico, nella foto si può intuire la marca ma ce ne sono altre. Comunque fondere il materiale di cui è composto basta anche una pistola termica ( andateci piano fonde facilmente )
0 #12 bianco 2015-06-17 00:04
Ok fammi sapere che tipo di stucco usare io sono interessato a tutti i prodotti grazie
0 #11 andrea 2015-06-16 23:56
Comunque io provengo dal modellismo aereo e vetroresina, plastiche liquide ecc. non sono paragonabili alla facilita e velocita nell' applicazione del stucco da me utilizzato con possibilita di raggiungere e rinforzare la bordatura internamente e la resistenza e impressionante
0 #10 bianco 2015-06-16 22:57
Il no e del materiale, dovrebbe essere abs
0 #9 bianco 2015-06-16 21:47
Comunque è ancora meglio quello di filipposa, i pezzi di lego la hai a disposizione più colori e non devi smontare come i floppy solo che io lo saputo a lavoro finito, avevo il problema su tutto il termoformato tranne la zona doccia mi erano uscite tutte microlesioni e devo dire che con il sistema della plastica fusa ho risolto del tutto è importante usare la rete zanzariera acciaio o alluminio serve come rinforzo, anche il lavandino fonde perché una volta ho messo un profumo di quelli che spruzzano alimantati da pile ho trovato un piccolo segno nel porta sapone e dopo ho capito che era il solvente nel profumo la parte portasapone è diventata molle lo salvato giusto in tempo. Questo sistema lo scoperto in un sito di modellismo loro usano le plastiche che restano come spiegarmi quei pezzi attaccati ad un telaio di plastica che si ataccano per poi assemblarli il rimanente lo fondono per fare riparazioni.
0 #8 mark 2015-06-16 20:23
Faccio tesoro del lavoro, non si sa mai, visto quanto costano le riparazioni da officina ..
0 #7 mauro 2015-06-16 19:09
Citazione filipposa:
Per raffy.Io al posto dei floppy disk ho usato i mattoncini della lego fatti a pezzettini e sciolti nell'acetone .La procedura e' uguale a quella su citata.

Bestemmia! Fondere i mattoncini di Lego! :D
0 #6 Withim gaat 2015-06-16 18:56
Per raffy.Io al posto dei floppy disk ho usato i mattoncini della lego fatti a pezzettini e sciolti nell'acetone .La procedura e' uguale a quella su citata.
0 #5 andrea 2015-06-16 15:42
Rispondo ai pessimisti sulla tenuta, il lavoro l'avevo gia eseguito sul secondo scarico quello della doccia (laika sono 2)il piu sollecitato dal peso e acqua, ancora a novembre scorso e usato piu volte e vi assicuro che e come nuovo poi fate voi ciao
0 #4 kedoni 2015-06-16 13:25
Esistono gia' in commercio colle specifiche 2 componenti. Noi le utiliziamo per incollare paraurti fari ecc.

https://www.youtube.com/watch?v=WIw53ZFNAaU

P.S. non serve tutto il kit, basta la colla senza gli sgrassanti ecc.

P.S.2 Lo stucco di certo non terrà
-1 #3 antonio 2015-06-16 13:12
accidenti questa è proprio una bella info,
per completarla potresti dirci il nome del materiale di cui sono fatti sia i floppy che il termoforato?

...consiglio: prima dell'invio dai un ripasso, sembra scritto con i piedi per il resto complimenti.
0 #2 bianco 2015-06-16 11:58
Salve sono rsffaele io lo rparato 3anni fa, mi sono accorto che il termoformato del laika a contatto con l'acetone industriale tenta a fondete allora mi sono messo allea ricerca di una plastca con le stesse caratteristiche e mi sono accorto che i floppy disk so o uguali ne ho trovati alcuni dello stesso colore del termofomato li ho smontati e messo solo la plastica con l'acetone è diventata una crema poi ho carteggiato i punti del termoformato lesionato mi sono procurato un pezzo di zanzariera in acciaio e man mano che lo stendevo con una spatola stendevo anche la zanzariera facendola coprire, quando la plastica fusa nell'acetone tocca il termoformato avviene una fusione totale e l'evaporazione dell'acetone avviene subito quindi si asciuga in 2minuti.
0 #1 antonio 2015-06-16 11:16
Sono scettico per la durata.
Tienici aggiornati, perchè è un problema abbastanza ricorrente, se efficace potrebbe essere l'uovo di colombo