logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

DA MONITOR PC A TV SCHERMO PIATTO

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Salve a tutti, propongo un lavoro che ho finalmente terminato in questo piovoso fine settimana, consapevole che non brilla certo per l'originalità, infatti mi sono reso conto, solo a posteriori, che già nel maggio 2009 il collega camperista Maurizio aveva pubblicato un lavoro pressoché identico. Mesi fa sono venuto in possesso di un monitor LCD per PC da 17" mod. HP L1750 completo di altoparlanti integrati (Fig. 1) al prezzo di circa 6 Euro (l'Azienda in cui lavoro consente infatti ai propri dipendenti di acquistare per una cifra irrisoria gli assets informatici ormai obsoleti). Dal momento che sul mio camper (un CI 610 del 1990 acquistato nel 2010) utilizzavo un TV CRT 14" piuttosto ingombrante e ormai anacronistico, ho pensato bene di evolvermi verso un economico "schermo piatto" e contemporaneamente recuperare spazio prezioso.

monitor-tv-

Per la realizzazione del lavoro ho utilizzato un decoder digitale terrestre con uscita VGA (acquistato on-line a 28,00 €), una staffa per supporto TV (reperibile a 10 € in qualsiasi brico center), un alimentatore a DC 5V recuperato da un vecchio hard-disk esterno, una piastra in alluminio, n. 2 bulloni M8 x 40, minuteria meccanica ed elettrica varia. Per cominciare ho smontato il piedistallo del monitor (Fig. 1a), successivamente ho fissato la piastra del supporto TV (Fig. 2) avvitando n.4 viti nei fori filettati già presenti sul retro del video.

monitor-tv-2

monitor-tv-3

Per ancorare saldamente il supporto TV al mobile del camper (Fig. 3a e Fig.3b) ho modificato la piastra di fissaggio (alesandone i fori per utilizzare n. 2 bulloni M8 x 40) e realizzato una "contro piastra" con una lamiera in alluminio di idonee dimensioni.

monitor-tv-4-camperfaidate.it monitor-tv-5-camperfaidate.it

Successivamente mi sono dedicato ai collegamenti elettrici necessari per l'alimentazione dei diversi apparati. Ho cablato un circuito a 220 V che alimenta direttamente il monitor, mentre per il decoder e gli altoparlanti esterni che funzionano a 5V ed assorbono 0,5A ciascuno, ho utilizzato per entrambi un unico alimentatore recuperato da un vecchio Hard-Disk esterno in grado di erogare 2,5A alla tensione di 5V. Per evitare di tenere inutilmente sotto tensione i vari apparecchi quando non utilizzati (in particolare l'alimentatore che non dispone di un proprio interruttore) ho inserito subito a valle della derivazione dalla linea a 220V un interruttore. Lo schema dell'impianto elettrico è rappresentato sinteticamente in Fig. 4. Per finire ho collegato al decoder il cavo dell'antenna TV, intercettando e riutilizzando un preesistente cavo coassiale che, in passato, partendo da una parabola satellitare (installata dal precedente proprietario e da me successivamente rimossa) arrivava fino al mobiletto contenente la vecchia TV CRT e la presa per l'antenna TV.

monitor-tv-6-camperfaidate.it

Il risultato finale è il seguente:

monitor-tv-7-camperfaidate.it

monitor-tv-8-camperfaidate.it

Materiale utilizzato U.M. Q.tà Prezzo Totale Monitor LCD n. 1 7,00 Decoder digitale terrestre uscita VGA n. 1 28,00 Staffa supporto TV n. 1 10,00 Interruttore completo di placca n. 1 10,00 Alimentatore DC 5V (recuperato da HD esterno) n. 1 0,00 Minuteria meccanica ed elettrica - - 0,00 TOTALE - € 55,00

Un saluto da Roberto (A424813) agli amici camperisti amanti del bricolage.

 


alt

altAVVERTENZE   

 

You have no rights to post comments

Commenti   

-1 #10 bruno 2013-06-18 20:52
bel lavoro, complimenti
0 #9 Salvatore 2013-06-10 22:12
Ok, tienimi informato dell'uso che ne farai.Attenderò un tuo riscontro prima di procedere con l'acquisto.
grazie
ciaooooooooooo
Salvatore
0 #8 Giuseppe 2013-06-10 21:14
Ciao toty72,
innanzitutto ti ringrazio per i complimenti.
Per quanto riguarda invece le tue domande posso dirti quanto segue:
- Per il momento funziona tutto, anche se devo confessare che il lavoro l'ho terminato solo questo fine settimana e di conseguenza non ho potuto ancora testarlo sul lungo periodo. Ho comunque notato che il decoder VGA scalda abbastanza, pertanto ti consiglio un montaggio che ne consenta un efficace raffreddamento.
- Per quanto riguarda l'alimentazione del decoder VGA non ci dovrebbero essere problemi in quanto funziona a 5V in corrente continua e conseguentemente è sufficiente utilizzare un "riduttore" di tensione da 12V a 5V facilmente reperibile in rete (con l'attacco per accendisigari in ingresso e presa USB in uscita).
Il problema più grosso dovrebbe essere invece l'alimentazione del monitor, che generalmente funziona a 220 V AC in quanto dispone di alimentatore integrato. Una possibile soluzione, se non disponi già di un monitor che funziona direttamente a 12V DC, potrebbe essere quello di smontarlo e by-passare l'alimentatore interno nella speranza che la tensione effettiva di funzionamento sia minore o uguale a 12 V DC.
Se vuoi indicarmi marca e modello del tuo monitor potrei verificare la fattibilità di quanto suggerito sopra.
Saluti
Roberto
0 #7 Salvatore 2013-06-10 12:01
Ciao ROberto
anche io tempo fa ero orientato verso quel decoder ed avevo chiesto in giro per i variforum se qualcun' altro lo avesse già utilizzato.
Mi confermi che funziona tutto?
ma il tuo progetto è per utilizzarlo solo a 220v , volendolo usare anche a 12v cosa dovrei cambiare?
lo vado a comprare anche io?
attendo,ti faccio i miei complimenti per il tuo lavoro ben fatto e ti saluto.ciao
+1 #6 Luigi 2013-06-10 10:25
Citazione A424813:
Ciao Andrea,
grazie per i complimenti. Ecco il link richiesto:
www.beselettronica.it/product_info.php?products_id=12265
Saluti
Roberto

ciao , ti ringrazio per la gentilezza e cordialità.
+1 #5 Giuseppe 2013-06-10 00:40
Ciao disario,
come indicato nella descrizione del lavoro ho utilizzato uno specifico decoder digitale terrestre con uscita VGA acquistato online (vedi link nei post precedenti) che si collega direttamente all'ingresso VGA del monitor.
Saluti
Roberto
0 #4 mario 2013-06-10 00:33
Ciao, scusa come hai fatto a far entrare un segnale RGB o COMPOSITO in un VGA? sei sicuro che il monitor non avesse già gli ingressi a te utili? di solito i monitor non gli hanno. grazie
0 #3 Fulvio 2013-06-09 23:34
Ciao Roberto compimenti fatto bene se vuoi ti do un info per collegare una fonte in HD SKY o altro, con supplemento di 2 monitor VGA dai un occhiata
http://www.ebay.it/itm/250954984318?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

e molto interessante
Ciao Marco
+3 #2 Giuseppe 2013-06-09 22:54
Ciao Andrea,
grazie per i complimenti. Ecco il link richiesto:
www.beselettronica.it/product_info.php?products_id=12265
Saluti
Roberto
0 #1 Luigi 2013-06-09 22:25
ciao , ottimo lavoro , ti chiedevo se potevi postare il link dove hai acquistato il decoder con uscita vga , visto che ho un monitor samsung vorrei realizzarlo anche io , ti ringrazio anticipatamente.