logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

VIDEOSORVEGLIANZA

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

leggi-faidate

Sul mio camper ho fatto tanti lavoretti, ma questo che sia il più valida e quello che mi criticherete meno, così da una brutta esperienza...... un buona idea.materiale - 2 telecamere 12v a infrarosso - 1 monitor 12v - 1 relè - 3 fusibili da quadro da 5A - 10 metri di cavo per alimentazione (per capirci il rosso e il nero) - 17 metri di cavo rg 8 ( per segnali video)- 1 Dvr 1 canale - 1 micro sd - 1 pulsante on/off- e altra minuteria del tipo viti colla a caldo saldatore....e molta inventiva. - totale 150 euro e tanta pazienza - Vi spiego in parole povere cosa fa' questo progetto.Vi registra su una micro sd tutto quello che succede dietro al vostro camper per tutta la durata del vostro viaggio, così....se vi rubano le biciclette, potete fare una denuncia allegando le foto dei delinquenti. Ecco la mia brutta esperienza. Voglio sfatare il primo mito e cioè il consumo di corrente. Facendo delle prove sul banco l'utilizzo di continuo della web e del Dvr (perché alla fine sono le uniche cose che durante la vostra sosta consumano corrente, con una batteria tampone di quelle utilizzate per gli allarmi (12V 14A), sono andato avanti per circa 4 giorni. Poi ho terminato la prova visto il risultato già efficiente, perché pensandoci bene, se noi stiamo fermi più di 4 giorni o siamo in un campeggio o utilizziamo altre fonti di energia per la nostra sosta.Così chi è interessato può continuare la lettura. La prima telecamera viene collegata al positivo della luce della retromarcia. Questa verrà utilizzata solamente quando ci accingeremo a fare tale manovra e la posizioneremo all'altezza della targa.

foto1-camperfaidate.it

La seconda telecamera l'ho piazzata sotto lo stop in alto.

foto2-camperfaidate.it

Questa è quella fondamentale perché sarà dedicata a fare l'occhio del grande fratello. Una piccola nota: la cam va posizionata in modo tale che riprenda solo le bici e non di più perché potreste ledere la privacy di altri passanti, così cercate di essere furbi!!! a buon intenditore poche parole...L'uscita video di questa cam va portata al Dvr. Invece l'alimentazione di entrambi (cam e dvr) vanno sotto pulsante (on/off) e prese direttamente dall'alimentazione della batteria e non dal quadro di alimentazione. Perché questo?. Perché il nostro bel "quadro comandi", quando va sotto soglia minima di alimentazione tende a spegnersi per salvaguardare le batterie, invece la cam e il dvr hanno un range di funzionamento più basso della soglia prestabilita del quadro. La funzionalità del relè.E' un relè che sotto alimentazione fa fare lo scambio del polo centrale del video tra la cam 1 e quella 2.Mentre si è in marcia vedremo sul monitor la cam 2 se invece inseriamo la retromarcia l'alimentazione della luce accenderà la cam 1 e portando la stessa alimentazione al relè swiccerà il polo caldo tra la cam 2 e la cam 1.L'analista di turno si chiederà, ma questi monitor hanno due canali video perché fare questo lavoro con il relè? Facile, perché il secondo canale lo utilizzo per vedere cosa fanno i miei figli durante la marcia. Cosi canale 1 ho le due cam che mi fanno vedere l'esterno, il canale 2 l'interno del camper.Poi sarà vostra inventiva a fare passare i cavi video da dietro il camper alla parte anteriore.Vi inserisco le foto del lavoro.

GEDC1348-camperfaidate.it

GEDC1354-camperfaidate.it

GEDC1355-camperfaidate.it

GEDC1356-camperfaidate.it

Per qualsiasi chiarimento o domanda...contattatemi.

By Alamaro



alt

altAVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

0 #14 Alex 2015-05-02 18:53
Ciao alamaro ho letto che hai installato allarme satellitare senza canone ,mi potresti dire la marca sarei interessato anch io
Grazie
0 #13 Lorenzo 2015-04-21 20:47
Immagino si tratti di questo: www.amazon.it/Veicolo-Localizzatore-tracker-controllo-collegamento/dp/B009ZCEBOK/ref=pd_sim_auto_3?ie=UTF8&refRID=16E2DQR753PGQM8Y0FHT
Io ne ho installato una prima versione che vendevano due anni fa, oggi costano un terzo
0 #12 Siddharta 2015-04-20 00:53
Citazione alamaro:
mi piace l'elettronica. Avendo il camper in garage sotto casa, scendo spesso a dare sfogo alla mia passione. E credo che sia il sogno di molti di noi camperisti, visto che parecchi lo tengono in rimesaggio a pagamento.
Ho montato un allarme satellitare senza canone e a pochi euro;
Accendo il riscandamento attraverso il cellulare;
Riesco a bloccare la marcia del mezzo se te lo rubano;
so dove si trova il mezzo in qualsiasi momento......e potrei continuare ....

si si continua descrivendo nel dettaglio questi 3 interessantissimi topic, grazie
+1 #11 Lorenzo 2015-04-16 16:37
Scusa Alamaro,
"Si me la sono presa, perche non avete giudicato l'idea, ma la fonte dell'ispirazione"

Cioè a dire?

Boh...

A me pare di aver espresso una opinione sull'idea, e cioè: personalmente ritengo la cosa poco utile perché utilizzata come "sicurezza passiva" (cioè che interviene dopo che il danno è stato subito, con possibilità di ripristino molto scarse) mentre ritengo che dovrebbe essere utilizzata più come "sicurezza attiva" e cioè che agisce prima di farti subire il danno, cercando di evitarlo (effetto deterrente).

Della realizzazione pratica non ne ho parlato.

Della "fonte di ispirazione" neanche, e francamente nemmeno sono certo di capire a cosa tu ti riferisca. Forse parli del furto subito in passato? E se è questo che intendi, chi e come lo avrebbe giudicato?
D'altra parte invece è proprio quando uno sperimenta un problema sulla propria pelle che si industria per trovare delle soluzioni atte a non ripetere l'esperienza.
Quindi non vedo che critica si potrebbe muovere a ciò...
Il punto è (e qui ritorniamo all'opinione espressa sul metodo/idea) quanto la soluzione ipotizzata sia efficace.

Saluti
0 #10 Adriano 2015-04-13 23:38
Ciao interessanti le tue altre realizzazioni soprattutto quella sulla localizzazione del camper e la possibilità di spegnerlo da remoto.
Perché non fai un articolo in merito? Grazie e complimenti per il tuo fai da te
+2 #9 Michele 2015-04-13 19:44
:oops: Scusa Alamaro, lungi da me l'idea di voler esser stato "cattivo". ;-) E' giusto che ognuno faccia sul proprio mezzo ciò che pensa possa servire o che meglio lo rappresenti. Se posso permettermi solo una "critica" :-* direi solo che l'estetica della telecamera esterna potrebbe migliorare. Tutto qui. Buoni km
0 #8 PAOLO 2015-04-12 18:06
sinceramente dico che è un ottimo progetto e parlo per me e per il mio v.r. rovinato a suo tempo (v. Restiling dopo atto vandalico), pubblicato qualche tempo fa. Se avessi avuto un sistema che registrava tutto, avrei potuto sporgere regolare denuncia e inchiodare con richiesta danni.
sono dell'idea di non criticare mai i progetti altrui, qualunque essi siano, fatti bene o male non ha molta importanza, l'importante è divulgare le proprie conoscenze al servizio di tutti. Ovvio che poi chi è perfezionista, puo' migliorare la soluzione altrui.
ciao e buoni km a tutti
0 #7 giumarti 2015-04-10 19:16
mi piace l'elettronica. Avendo il camper in garage sotto casa, scendo spesso a dare sfogo alla mia passione. E credo che sia il sogno di molti di noi camperisti, visto che parecchi lo tengono in rimesaggio a pagamento.
Ho montato un allarme satellitare senza canone e a pochi euro;
Accendo il riscandamento attraverso il cellulare;
Riesco a bloccare la marcia del mezzo se te lo rubano;
so dove si trova il mezzo in qualsiasi momento......e potrei continuare per altre tre pagine dei lavori fatti.
Ecco perchè, magari (e me ne rendo conto) per me non sia eccessivo.
Voglio precisare tutto a basso voltaggioe autonomo per 2 giorni. Ho 2 batterie una di servizio e una di trazione con circuito separato, un pannello da 120 w.
0 #6 giumarti 2015-04-10 18:53
Sono consapevole che ....il camper è un mezzo ricreazionale e che le vacanze iniziano da quando state partendo da casa.
So bene della legislatura che regolamenta le videoriprese.
Io stesso vi ho messo in guardia sulla violazione della privace o forse leggete metà di quello che uno scrive? ( è discutibile in sede dibattimentale le riprese che vengono fatte. Se voi riprendete una malafatta con il vostro telefonino è anche violazione della privace? E' vero che in Italia si va in galera anche perche si ci difende dai delinquenti e spesso ci definiamo falsi profeti).
Aperta e chiusa parentesi. Siamo su queste pagine web che parlano di lavoretti fatti sui camper.
Io vi ho presentato il mio lavoro, dicendo che è nato dal frutto di una brutta esperienza. Non vi ho detto cosa ho fatto per recuperare la bici
Giudicate la tipologia di lavoro e se vi sembra utile lo riproducete.
Si me la sono presa, perche non avete giudicato l'idea, ma la fonte dell'ispirazione

Potete saltare anche la parte di registrazione e utilizzare le ripresa in streeming per aiutarvi mentre fate manovra.

Si lo so voi avete il copilota che vi aiuta, o siete bravissimi...blablablablabla....!!!e basta!!!!.

Ve lo presento cosi il lavoro fatto:

Titolo: Aiuto alla visualizzazione della parte posteriore del vostro camper.

Fate retromarcia la cam di sotto vi fa vedere il paraurti nei dettagli con le linee guida delle distanze, siete in marcia la web di sopra vi fa vedere i mezzi che vi stanno dietro.
Buon lavoro a tutti.
0 #5 Lorenzo 2015-04-10 14:26
Se ti rubano le biciclette vattelapescadove, non credere che portando le immagini dei ladri (chissà poi se sono ben visibili e riconoscibili) alle autorità, queste possano realmente fare qualcosa (aldilà delle questioni privacy) e farti riavere il maltolto in quattro e quattr'otto. (magari sei pure in un paese straniero...)

La miglior sicurezza è quella che funziona da deterrente in modo preventivo.
Una volta che ti hanno fregato le bici in vacanza a 1.000 km da casa, te ne fai ben poco di quelle immagini.
Non recuperi le bici in due ore e comunque ti fai il resto della vacanza senza.
Meglio sarebbe casomai segnalare che ci sono antifurti e sistemi di videosorveglianza, o altri metodi per spaventare e scoraggiare il ladro...
+2 #4 Michele 2015-04-09 00:32
:-? Beh io difficilmente critico i lavori che si fanno. Ho visto cose da far accapponare la pelle (direbbe Luca Carboni) ma prendo spunto da questo post per dire che installare tutte queste sofisticazioni non lo capisco proprio. Aggiungo che se dovessero rubarti le biciclette e tu ti presentassi con la foto dei ladri, rischi una denuncia per violazione della privacy... :cry: Già... purtroppo in Italia è così. Attacca fuori un cartello di quelli della Videosorveglianza e indica dove sono secretate le riprese... Oppure stacca tutto e godiamoci il viaggio.
+2 #3 mauro 2015-04-06 23:14
Quella telecamera sul terzo stop è abbastanza brutta da vedersi.
Forse potevi provare ad integrarla in modo più armonioso.
-2 #2 Franca Busolin 2015-04-05 18:18
be' un bel lavoro niente da dire, bravo!
+4 #1 Alberto 2015-04-05 11:06
Tutto questo lavoro per vedere chi ti ruba le biciclette e per vedere cosa fanno i figli durante il viaggio? Mi sembra piuttosto eccessivo! Per le biciclette, acquistane due vecchie ma funzionali, così non te le rubano; per i figli, puoi "gettare un occhio" anche mentre guidi, non credo che dentro al camper si comportino come "furie". A parte questo hai fatto un gran lavoro. Bravo!