logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

entra facebook o

INFILTRAZIONE TERZO STOP

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

infiltrazione-parete-posteriore1

infiltrazione-parete-posteriore2

infiltrazione-parete-posteriore3

 infiltrazione-parete-posteriore4

infiltrazione-parete-posteriore5

infiltrazione-parete-posteriore7

infiltrazione-parete-posteriore8

infiltrazione-parete-posteriore9

infiltrazione-parete-posteriore10

infiltrazione-parete-posteriore11

infiltrazione-parete-posteriore12

infiltrazione-parete-posteriore13

infiltrazione-parete-posteriore14

infiltrazione-parete-posteriore15

infiltrazione-parete-posteriore16

infiltrazione-parete-posteriore17

infiltrazione-parete-posteriore18

infiltrazione-parete-posteriore19

infiltrazione-parete-posteriore20

infiltrazione-parete-posteriore21

infiltrazione-parete-posteriore22

By: Alessandro

AVVERTENZE  

You have no rights to post comments

Commenti   

+1 #25 PAOLO 2014-02-15 11:18
per richiudere le pareti, hai utilizzato la stessa cornice di alluminio o hai acquistato una nuova? E inoltre, come sigillante, hai usato il sikaflex? Grazie.
Tutto questo perchè io ho un semintegrale CI del 2004 con matrimoniale in coda che ha avuto lo stesso problema. Ho risolto togliendo tutto il legno marcito e il poliuretano e rifacendolo dall'interno e naturalmente ho sigillato il maledetto terzo stop con silicone acetico. Ho speso una sciocchezza in confronto a quanto mi hanno sparato da un riparatore autorizzato per camper.
0 #24 Max 2013-05-29 00:53
Complimenti al leva bolli, ottimo lavoro (scusa se l'ho notato ma sono carrozziere)
0 #23 massimiliano 2013-05-27 00:57
ok paolomc farò tesoro del tuo consiglio grazie.
Firmato:
Ex Miller Superior
0 #22 Raffaele 2013-05-21 23:07
Complimenti !! A breve dovrò, mio malgrado, ad effettuare lo stesso tipo di intervento sul mio camper.Potresti dirmi lo spessore del laminato e quale tipo collante ( marca ) hai usato,Grazie.
0 #21 Giovanni 2013-05-13 15:04
Bellissimo lavoro fatto bene , pero visto la fatica e l'entita del lavoro , non avrei mezzo il polistirolo ma l'estruso di polistirene ,migliore come materiale , comunque complimenti,
+1 #20 bruno 2013-05-10 20:08
eee..... bel locale bella atrrezzatura bel laboratorio
-1 #19 bruno 2013-05-09 22:24
Citazione mirco:
Citazione bruno44:
bel lavoro, ottima risoluzione del probema infiltrazione, esattamente come avrebbe fatto un professionista.

Bruno ma hai letto bene? è, un professionista lo fa di mestiere e qui si è dilettato a farlo per un amico nel tempo libero.
Mirco :zzz

ciao mirco, ho letto talmente bene che la mia è una provocazione per portare alla luce tutto l'inghippo, perchè di inghippo si tratta
+3 #18 giorgio 2013-05-09 01:43
i roller team infiltrati, vecchia storia come i rimor brig con le fessure sulla copertura mansarda in abs, plasticoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 8)
0 #17 mirco 2013-05-08 23:47
Citazione bruno44:
bel lavoro, ottima risoluzione del probema infiltrazione, esattamente come avrebbe fatto un professionista.

Bruno ma hai letto bene? è, un professionista lo fa di mestiere e qui si è dilettato a farlo per un amico nel tempo libero.
Mirco :zzz
0 #16 gianni andrighetti 2013-05-07 13:45
Citazione davidass:
Ma nelle sett'ultima foto manca la fiancata del camper? o sono invornito

é un effetto ottico, il camper è inclinato verso destra e l'effetto è che sembra sparita tutta la parte sinistra. Sembra quasi un gioco di prestigio, inquietante! :o :-)
0 #15 Raffaele 2013-05-07 12:55
ma il camper e' tuo ?
-2 #14 bruno 2013-05-07 10:37
bel lavoro, ottima risoluzione del probema infiltrazione, esattamente come avrebbe fatto un professionista.
0 #13 massimo 2013-05-07 09:53
eh si...proprio un ottimo fai da te :-* :P
0 #12 bruno 2013-05-06 21:07
che bello tutto quel posto quella attrezzarura centreranno si e no dai 4 5 camper e si sono invidioso molto imvidioso va bè damose da fà complimenti molti però cè ribatto bel posto
0 #11 Diego Ravarotto 2013-05-06 20:53
Condivido; bellissimo lavoro, ma il reportage è veramente povero per essere utilizzato, almeno dal sottoscritto.
Ciao!
0 #10 davide 2013-05-06 14:49
Ma nelle sett'ultima foto manca la fiancata del camper? o sono invornito
0 #9 Raffaele 2013-05-06 14:30
Esecuzione buona e pulita, potresti dirmi lo spessore della lamina di vtr che hai e quale tipo di colla hai usato,grazie.
+4 #8 gianni andrighetti 2013-05-06 11:09
Ho avuto quel camper. E ho avuto la fortuna di averlo preso da un concessionario che fa il suo mestiere con passione. Sono andato per un altro problema, lui si è girato ha guardato la parete posteriore e ha detto: lì è infiltrato. Non si vedeva nulla, ma lo sapeva perchè era un difetto che aveva già riscontrato nella serie. Me l'ha riparato che era ancora in garanzia (ha fatto anche dei forellini nella parte bassa della cornice dello stop per evitare ultieriori accumuli di acqua). Nella serie dell'anno successivo guardacaso è cambiato proprio lo stop (ha un gocciolatoio in basso). Approfitto quindi per avvisare tutti quelli che hanno un AR2 del 2003/2004 con quello stop: controllate la parete di fondo, in particolare la giunzione parete/tetto. Internamemente il legno è obliquo e non immediatamente a contatto con la parte esterna. Questo impedisce che si rammolisca subito e non rende evidente l'infiltrazione che però c'è.
+1 #7 pierluigi 2013-05-06 10:33
Indubbiamente è un lavoro svolto in un ambiente professionale e solo questo dà la qualità. La documentazione fotografica è buona ma, per lo spirito del sito, mancano i particolari forse più interessanti e fondamentali. Es. come vengono sigillate e fissate la pareti tra loro e con il fondo?
Viene usato solo terostat e viti? Come viene sigillato il nuovo foglio di VTR al tetto? Quali sono i materiali/prodotti usati?
Personalmente avrei rinforzato meglio la parete posteriore con travetti verticali a fianco della finestra e sulla scaletta. Saluti
-1 #6 Alessandro 2013-05-06 01:59
proprio perchè amico ha pagato il materiale e una cena e se le cavata con mezzo stipendio circa, altri avrebbero chiesto almeno 4000 eurini
-1 #5 Alessandro 2013-05-06 01:54
>Il camper nello fondo è il mio, il lavoro è stato fatto da me ad un amico, anche perchè il mio lavoro principale li vedi sul lik che ho messo
-1 #4 Franccesco 2013-05-06 01:52
Per la modica CIFRA di?!?!?!?
Secondo me ci sono almeno TRE ZERI...

Complimenti alla concessionaria che ha spillato un bel pò di soldi a questo malcapitato!!!! 8)
0 #3 Alessandro 2013-05-06 01:40
Non ci volevano attrezzi particolari ma l' esperienza nel saper come e cosa fare, poi naturalmente avere lo spazio adatto al lavoro ha aiutato

www.pdritalia.com
0 #2 mirco 2013-05-06 01:39
come si chiama il concessionario che ti ha fatto la riparazione? nello sfondo si vede chiaramente un'altro camper e in un'altra una caravan e poi quel cofano grigio sul cavalletto.

Mi sembra un post poco fai da te ma molto fatto da altri, potresti almeno dirci per curiosità quanto ti ha preso per farti la riparazione.
0 #1 Giuseppe 2013-05-06 01:22
ciao ottimo lavoro,ma sei attrezzato bene x essere un fai da te!!!!