logo giallo ombra2

la tua passione ar dado

 

articoli in evidenz

PIEDINI DI STAZIONAMENTO MOTORIZZATI RETRATTILI

09-11-2011 Hits:14014 Author Massi1103

Prendendo spunto dalla realizzazione di Liberatore ho provato a cimentarmi anch’io nei crick della vecchia fiat127,

Leggi tutto

SVUOTIAMO IL TETTO CONTRO LA FORZA DI GRAVITA'

14-09-2014 Hits:22752 Esterni Gilby_74

Salve a tutti, da quando ho preso il camper ho sempre avuto il problema di un brutto ristagno d'acqua sul tetto e non potendolo.......

Leggi tutto

PROLUNGA ELETTRICA CON SPIA

29-08-2010 Hits:12890 elettricità 12-220 V Anonimo

Una piccola spia da pannello inserita sulla presa della prolunga elettrica   ci indicherà con certezza che c'è tensione

Leggi tutto

ANTIFURTO PER MECCANICA FORD FORD 115-125-135-140

27-06-2008 Hits:23447 antifurto & antintrusione liberatore

 Facilissimo da realizzare e con poca spesa renderete il vostro camper intrasportabile , garantendovi una tranquillità assoluta

Leggi tutto

ELEVATORE DA TETTO PER ANTENNA CB (nuova versione)

02-03-2014 Hits:10410 Tv/Video/Cb Anonimo

  Complice una sistemata nel garage e la scoperta di un vecchio specchietto di una lancia.....

Leggi tutto

LED VANO VALIGETTA ACQUE NERA

28-04-2013 Hits:14127 illuminazione Steven68

Non vi è mai capitato di scaricare la valigetta delle acque nere di sera?A me si,ed essendo buio il liquido disgregante blu......

Leggi tutto

novita dal sit 

  

TRAZIONE POSTERIORE O ANTERIORE ? VANTAGGI E SVANTAGGI

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L'espressione trazione posteriore indica negli automezzi gommati la ripartizione della potenzaruote posteriori. Questo non preclude la possibilità di posizionare il motore sia anteriormente che posteriormente. La trazione posteriore era molto utilizzata fino agli anni ottanta, a partire dai quali gli si preferì la meno costosa trazione anteriore. Molte case automobilistiche tuttavia la continuano ad utilizzare, specialmente su modelli sportivi dove questo tipo di trazione può sfruttare al massimo la sue peculiarità completamente sulle

 

Vantaggi

I vantaggi dinamici della trazione posteriore riguardano la migliore aderenza sull'asciutto in accelerazione a causa di quest'ultima che appesantisce il retrotreno della vettura, aumentando il carico sulle ruote posteriori.Gli interventi di manutenzione sono più semplici in quanto il differenziale è più facilmente raggiungibile.

Con l'adozione al posteriore di un differenziale autobloccante (ne esistono vari tipi: al 25%, 50%, 75% eccetera) i problemi di aderenza su fondi a scarsa tenuta, vengono quasi tutti eliminati o comunque agevolati (neanche una trazione integrale avrà il 100% di tenuta, dunque una ottimale aderenza su fondi a scarsa aderenza). Inoltre a differenza degli altri tipi di trazione, la posteriore permette, ad un ottimo ed esperto pilota, di poter controllare agevolmente gli assali anteriore e posteriore indipendentemente, per averne un controllo totale.

Svantaggi

La trazione posteriore risulta essere però maggiormente instabile sui fondi a scarsa aderenza, ed è più complicato recuperare il controllo della vettura in sovrasterzo. Inoltre il prezzo di una trasmissione di tipo posteriore risulta più elevato, in quanto occorre l'albero di trasmissione se il motore è anteriore; per lo stesso motivo la vettura nel suo complesso risulta più pesante di una a trazione anteriore.

 

Trazione anteriore è un tipo di trasmissione della forza motrice di un veicolo dal motore alle ruote.Le automobili a trazione anteriore sono quelle che hanno le ruote anteriori che trasmettono il moto, le quali si possono dividere anche a seconda della disposizione del motore rispetto alle ruote motrici, infatti possono essere con motore frontale (il motore è disposto principalmente anteriormente all'asse delle ruote) o arretrato (il motore è disposto per l maggior parte dentro l'interasse del mezzo).Questo è il sistema adottato subito dal marchio Citroën la cui prima trazione anteriore fu la Traction avantanni trenta, viene oggi adottata nella gran parte dei modelli. degli

Vantaggi

La trazione anteriore ha la peculiarità di essere più leggera rispetto a quella posteriore ed integrale poiché non necessita di lunghi alberi di trasmissione per passare l'energia nella zona posteriore fino alle ruote dell'auto ed è anche più economica da realizzare.

La trazione anteriore rispetto a quella posteriore in caso di emergenza (sovrasterzo o sottosterzoautoveicolo) permette una facile ripresa del controllo anche dal guidatore meno esperto, la trazione posteriore invece ha dalla sua parte una risposta più sportiva nel comportamento, ma tuttavia, se non ben controllato dagli ausilii elettronici, l'assetto della trazione posteriore può andare facilmente in crisi ed innescare dei pericolosi testacoda, cosa che può accadere anche a una trazione anteriore con un telaio non adeguato (è sempre di primaria importanza la bontà del telaio stesso, rispetto al tipo di trazione dell'automobile). dell'

 Svantaggi

Le trazioni anteriori, soprattutto se molto potenti, possono avere dei problemi di trazione, dovuti al fatto che in fase di accelerazione si ha un trasferimento di carico sull'asse posteriore, diminuendo l'aderenza sull'asse anteriore, che può portare allo slittamento dello pneumatico. A tale inconveniente si può ovviare con l'utilizzo del traction control system ovvero di un sistema elettronico che gestisce l'erogazione della potenza motore, limitandola nel caso in cui le ruote motrici inizino a slittare. Per questo e altri motivi, per le automobili più potenti sì preferisce adottare o la trazione posteriore o quella integrale.

Un altro svantaggio della trazione anteriore si incontra nell'impossibilità di controllare l'asse posteriore se non tramite il freno.

 


"Trazione anteriore." Wikipedia, L'enciclopedia libera. 4 apr 2011, 05:45 UTC. 6 apr 2011, 13:03 <http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Trazione_anteriore&oldid=39659029>.

licenza libera CC-BY-SA,




 

Non hai il diritto di pubblicare commenti
Registrati

Commenti   

0 #9 rudi 2011-06-16 12:44
Ho avuto camper sia con trazione anteriore che posteriore, i nostri mezzi sono furgoni che viaggiano a pieno carico e, se posso, non cambio più dalla trazione posteriore. I costruttori devono fare i conti con gli spazi del telaio e con i costi, ma per me c'è una bella differenza nell'utilizzo
0 #8 Giancarlo Bissa 2011-06-06 15:08
Quest'estate a Barberino del Mugello, autostrada, in salita, in galleria e.. giudava mia moglie (conoscete condizioni più pericolose? ;)) mi è scoppiata una gomma posteriore.

Tanto spavento ma occupanti e mezzo sani e salvi: santa trazione posteriore Gemellata!
0 #7 giovanni 2011-06-01 11:56
Citazione:
traction control system ovvero di un sistema elettronico che gestisce l'erogazione della potenza motore
A poco serve in salita quando si fa dura, in special modo nella trazione anteriore, il piano inclinato è l'esempio di allegerimento all'asse motrice, diminuendo l'attrito e facendo slittare senza presa
0 #6 giovanni 2011-06-01 11:50
Citazione:
La trazione posteriore risulta essere però maggiormente instabile sui fondi a scarsa aderenza
I mezzi per lavoro che non si devono fermare hanno tutti la trazione posteriore, e voglia e non voglia questa è una realtà assodata nel tempo.
0 #5 giovanni 2011-06-01 11:45
La scoda non ha doppie ruote = doppio attrito
0 #4 bruno 2011-05-24 15:48
io ho un vecchio ci su transit trazione posteriore gemellata sostiutita recentemente per rumorosità, ma ora è un violino e in malga ciapela (marmolada) quest'inverno le strade innevate o no erano la stessa cosa, meraviglioso.
effettivamente consuma un pò di più, ha maggiori difficoltà in salita ed in velocità, ma per strade scivolose è ideale, nel piano, in salita, ma sopratutto in discesa, grippa che è un piacere e da molta sicurezza.
saluti a tutti bruno
0 #3 Francesco Ghinassi 2011-05-24 15:32
Avevo un vecchio Superbrig con Ford Gemellato a traz. posteriore.
Nulla da dire sulle salite, sull'erba bagnata, con il fango... ma l'avete mai provato su una discesa innevata? Come è ovvio è l'esatto opposto del traz. anteriore.
Scoda da far paura e il testacoda è assicurato, in special modo se il differenziale è autobloccante.
+2 #2 giorgio 2011-04-08 17:35
:D E non dimentichiamo il baricentro più alto, l'altezza del pianale la presenza della trasmissione che impedisce molto nell'allestimento sottoscocca, l'altezza totale da terra, il maggior costo di 6 gomme, ecc. ecc. ma la soddisfazione di tirar fuori dalla sabbia un Rapido da paura "ducatato" nel mezzo della Libia ,è unica. Gemellato per sempre ciaoooooo ;-)
+1 #1 livingstone 2011-04-07 01:27
SE CI RIFERIAMO AI "NOSTRI" MEZZI BISOGNA RICORDARE CHE IN SALITA IL PESO CHE GRAVA SUL RETROTRENO E L'INCIDENZA DELLO "SBALZO"TENDE AD ALLEGGERIRE IL PESO SULLE RUOTE ANTERIORI CON LE CONSEGUENZE NOTE A MOLTI CAMPERISTI....HO AVUTO DUE CAMPER ,ENTRAMBI A TRAZIONE POSTERIORE,E POSSO SOTTOLINEARE L'OTTIMA ADERENZA DIMOSTRATA SU SALITE INNEVATE O ADDIRITTURA SU STRADE STERRATE....NELLE STESSE CONDIZIONI ALTRI MEZZI MA A TRAZIONE ANTERIORE HANNO DECISAMENTE "SOFFERTO"...IMPEDENDO ADDIRITTURA AI PROPRIETARI DI SUPERARE LE SALITE.....NATURALMENTE AL VANTAGGIO DI NON AVER ECCESSIVI PROBLEMI IN SALITA,BISOGNA AGGIUNGERE:UNA RUMOROSITA' PIU' ACCENTUATA,UN COSTO INIZIALE MAGGIORE E NON ULTIMO UN MAGGIOR CONSUMO DI CARBURANTE.....PER QUESTI MOTIVI PENSO CHE I MEZZI A TRAZIONE POSTERIORE STIANO UN PO' SPARENDO DAL MERCATO ANCHE SE LI CONSIGLIO A TUTTI I VIAGGIATORI UN PO' ESTREMI....BUON TUTTO A TUTTI

Ultimi annunci dal mercatino

catene nuove camper
( / Accessori)

catene nuove camper
10-27-2021

Antenne per baracchino
( / Materiale per il fai da te )

Antenne per baracchino
05-02-2021

Telo Veranda
( / Accessori)

Telo Veranda
05-02-2021

 

 

leggi-faidate

 

facebook gruppo

Vecchio sito

Il vecchio sito contiene i dati aggiornati fino al 30 luglio 2017 e sarà disponibile per la consultazione dei contenuti precedentemente pubblicati.I contenuti aggiornati sono presenti sul nuovo sito e sul vecchio  non saranno effettuati aggiornamenti.

Cattura

Cerca nel portale-

Iscriviti alla newsletter

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo